skin adv

Futura, pari col Regalbuto. Villalba, scontro con l'arbitro e kappaò

 23/10/2017 Letto 304 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    FUTURA





Un punto ciascuno al termine di una partita che ha fatto divertire il numeroso pubblico presente al Palazzetto di Regalbuto. Due squadre che si sono affrontate da subito con attenzione tattica e determinazione. Una Polisportiva Futura concentrata, scesa sul parquet con l'intenzione di portare via i tre punti nonostante di fronte ci fosse una ottima squadra. A passare in vantaggio è la squadra di Motta San Giovanni dopo alcune azioni pericolose costruite da entrambe le parti. Il solito Walter Villalba imbuca a modo suo Antonino Labate , che dalla sinistra supera con un tiro , che  sorprende il pur bravo portiere avversario. Esultanza alla Totti e gol dedicato alla moglie , mentre viene travolto dall' abbraccio dei compagni. La partita continua con azioni costruite da una parte e dall'altra che impegnano i portieri. A 5 dalla fine del primo tempo ecco un ottimo Francesco Martino, che su lancio di Simone Martino colpisce di destro al volo con la palla deviata sulla traversa che ritorna in campo e trova Caminero appostato , il quale con un pallonetto supera il portiere, ma la palla finisce stavolta sul palo e poi a fondo campo. Primo tempo che termina con una grande occasione per il Regalbuto su un errore di passaggio (che si ripete troppo spesso) che viene sventata dall'ottimo Tonino Martino. Finisce 1 a 0 per la Futura il primo tempo.


LA RIPRESA - Nella ripresa si riparte e la partita diventa bellissima. Il Regalbuto pareggia dopo pochi minuti con una ripartenza sul solito errore di transizione e stavolta Martino non può niente davanti ai due avversari che si presentano da soli. Passano però 30 secondi e ci pensa un buon F Martino a sorprendere di testa, su lancio di Tonino Martino il portiere locale. A 6 dalla fine ecco l'occasione per chiudere la partita che si crea Caminero, servito sempre dal portiere Martino. Lo spagnolo con un pallonetto supera l'ultimo avversario e si presenta dalla sinistra davanti al portiere avversario che compie un miracolo deviando sul palo dopo che tutti avevano avuto l'impressione del gol. Ma come succede spesso dopo un minuto , sull' ennesimo tiro da fuori , una sfortunata deviazione proprio di Caminero consente al Regalbuto di pareggiare. A questo punto ci pensa l'arbitro, involontariamente in una azione sulla fascia laterale , a mettere ko Villalba con uno scontro fortuito che causa una distorsione alla caviglia al campione paraguaiano, che non tornerà più in campo. Gli ultimi 5 minuti la Futura comunque controlla la partita che termina sul risultato di parità. Risultato comunque giusto per i valori espressi in campo. Da evidenziare oltre a quanto detto le prove del solito Simone Martino, di Campolo (nei minuti in cui è stato in campo) e del preziosissimo Antonino Labate sempre in attesa di vedere all' opera i due nuovi arrivati Federico e Rochina, quest'ultimo utilizzato qualche minuto nella prima parte di gara. Grazie, infine, al presidente Contino ed alla società per l'accoglienza riservata, come sempre.


Ufficio stampa Polisportivo Futura




COPIA SNIPPET DI CODICE