skin adv

Ciampino, cambio di mentalità. Signoriello: "Da quest'anno più cattive e concentrate"

 24/10/2017 Letto 257 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Francesco Puma
Società:    VIRTUS CIAMPINO





Dal 21 febbraio 2016 al 22 ottobre 2017, da una vittoria all'altra. Nel mezzo un pareggio e una sconfitta. Il Ciampino non aveva mai battuto il Fondi la scorsa stagione. Ci è riuscito domenica scorsa, con una prova da grande squadra, che lotta per la promozione in Serie A: 4-1 il risultato finale, il che la dice lunga sulla prestazione offerta dalle ragazze allenate da Calabria. “Rispetto allo scorso anno – dice Annalisa Signoriello – abbiamo messo in campo più cattiveria agonistica e concentrazione, che è e deve essere la nostra arma in più in tutte le partite della stagione. Fino ad ora abbiamo sempre vinto e anche se il nostro gioco a tratti non è esaltante, riusciamo comunque a portare a casa i tre punti. Merito di un grande gruppo, che ci permette di farci forza l'una con l'altra”.


SIGNORIELLO - In tre settimane, il Ciampino ha lanciato un chiaro segnale al campionato. Come il Futsal Florentia, altra capolista del girone C: “Visto l'inizio, la squadra toscana sembrerebbe la nostra rivale per la promozione. Ma ancora tutto può succedere e sono convinta che con il passare del tempo verranno fuori altre sorprese”. Una di queste potrebbe essere lo Jasnagora, che ha disputato un ottimo campionato lo scorso anno ma è ancora a secco di vittorie: “Mi aspetto una trasferta difficile – conclude Signoriello – ma l'esito della partita dipende solo da noi. Se continueremo a migliorare il nostro gioco, mettere in campo cuore, grinta e testa, allora possiamo renderci la vita più facile”.


Francesco Puma




COPIA SNIPPET DI CODICE