skin adv

Came, Sylvio Rocha aspetta la Feldi Eboli: Ronconi e una doppia insidia

 24/10/2017 Letto 124 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    CAME DOSSON





"Attenti a quei due" è la rubrica che anticipa le gare interne della Came Dosson e nella quale vengono presentati due protagonisti della prossima squadra avversaria. In occasione della sfida di sabato prossimo al PalaDosson contro la Feldi Eboli vi presentiamo due pedine fondamentali nello scacchiere tattico di mister Ronconi, Pedotti e Fornari.



PEDOTTI - Giovani Pedotti è entrato a far parte della famiglia Feldi Eboli nella scorsa sessione di mercato estiva, al termine di un'importante stagione a Napoli che è seguita alle significative esperienze con le maglie di Bisceglie, Kaos e Luparense. Esperto calciatore brasiliano classe ‘82, gioca come centrale e in questo ruolo fa valere la grande maturità ed intelligenza data dall'esperienza nel mondo del futsal; qualità queste ultime sulle quali conta moltissimo la società del presidente Di Domenico che fa molto affidamento all'esperienza di Pedotti per far crescere i numerosi giovani calciatori presenti nella rosa della prima squadra. Giovani è tra l'altro molto abile negli inserimenti senza palla al piede ed è già andato a segno per tre volte in questo campionato; nella sua bacheca personale spicca la vittoria di campionato, Coppa Italia e Supercoppa Italiana ottenuti ai tempi della Luparense.



FORNARI - Anche Jader Fornari è stato un colpo di mercato della scorsa estate, nelle ultime due stagioni è stato grande protagonista nel Napoli col quale ha realizzato la bellezza di 38 reti lasciando ricordi indelebili tra i tifosi partenopei. Jader è un pivot italo-brasiliano classe 1983 dallo spiccato senso del gol oltre che validissimo assistman per i compagni bravi ad inserirsi e sfruttare i suoi appoggi. Finora soltanto una rete al suo attivo in cinque gare, poco considerando il valore del giocatore e quanto ha saputo dimostrare negli ultimi anni; la sua voglia di incrementare lo score realizzativo sarà un motivo in più per tenerlo particolarmente d'occhio.



Ufficio stampa Came Dosson




COPIA SNIPPET DI CODICE