skin adv

De Brito in regia, il Noci si sblocca: 4-1 al Fasano. Sportelli: "Iniezione di fiducia"

 24/10/2017 Letto 112 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    NEW TEAM NOCI





La puroBIO cosmetics Noci interrompe la striscia di risultati negativi e porta a casa i primi tre punti della stagione nel derby con il Dona Style 21. Una partita alla portata delle biancoblu che, sul parquet amico del “PalaFiore, si impongono per 4-1 sulle fasanesi. Mister Mina D’Ippolito schiera in campo, sin dal primo minuto, la brasiliana Katherine De Brito che non delude le aspettative. È lei a dare movimento e a curare la regia della squadra che, in questo match, ha peccato ancora di troppo individualismo sprecando occasioni preziose. 

PRIMO TEMPO - Parte bene la puroBIO che si impone subito su un avversario ben organizzato ma poco convincente. Le nocesi si rendono pericolose con Colantuono e De Brito che chiamano più volte in causa Antonacci ma non riescono a concretizzare. Al 10’ Convertino serve in profondità per De Luca, ma Tinelli intercetta il lancio che finisce nella porta difesa da Balestra, regalando così il vantaggio alle ospiti. Un minuto più tardi ci pensa Colantuono a pareggiare i conti appoggiando in rete l’assist di De Brito. Il primo tempo si chiude in parità.

SECONDO TEMPO - Nella seconda frazione sono ancora le padrone di casa della puroBIO a fare la gara. Passano due minuti prima del raddoppio biancoblu: Gigante recupera palla e serve Sportelli dall’altra parte che di destro mette alle spalle di Antonacci. Le nocesi prendono in mano la partita e annientano il Dona Style con determinazione e voglia di vincere che era mancata fino ad ora. A sei minuti dalla fine Colantuono, assoluta protagonista assieme a De Brito, s’invola sulla destra e mette un assist perfetto per il tap-in vincente di Vitale che sigla il 3-1. C’è ancora tempo per le emozioni con la solita Colantuono e Gigante che non inquadrano la porta. Quando mancano oramai pochi minuti, mister Marasciulo si gioca il tutto per tutto e tenta la carta del quinto di movimento con Gelsomino, ma il quintetto della puroBIO è in grande spolvero e chiude tutti i varchi, ripartendo senza troppi affanni e rendendosi pericolosa. A firmare il poker che chiude il match a favore delle nocesi ci pensa Balestra che con un preciso rinvio spedisce il pallone nella porta sguarnita delle fasanesi.

SPORTELLI - Buona prestazione della puroBIO che cancella le pessime prestazioni delle prime tre giornate con Colantuono e De Brito trascinatrici nella prima vittoria della stagione. Vania Sportelli, vice capitano della formazione nocese e autrice del raddoppio, commenta così il risultato di domenica: “Sono indubbiamente soddisfatta del risultato. Una vittoria che per me e per la squadra significa molto perché siamo riuscite ad esprimere quello che siamo, un gruppo unito dotato di individualità di spessore. Abbiamo finalmente trovato il giusto equilibrio che ci permette di affrontare le partite con maggiore serenità e d’ora in avanti non concederemo nulla. Questa vittoria è stata l’iniezione di fiducia di cui avevamo bisogno. Adesso ci aspetta la trasferta a Copertino che sarà una partita come le altre, ci impegneremo al massimo per vincere per portare a casa i tre punti e risollevare la nostra posizione in classifica.”


puroBIO cosmetics NOCI – DONA STYLE 21 4-1

Reti: Colantuono, Sportelli, Vitale, Balestra (PB) – Tinelli (A) (DS)

puroBIO cosmetics Noci: Balestra, Tinelli, Valluzzi, Castrovilli, Vitale, Sportelli, Colantuono, Mastronardi, Furnari, De Brito, Gallo, Gigante. All. Mina D’Ippolito

Dona Style 21: Gelsomino, Rotunno, De Luca, Rodriguez, Convertino, Carrieri, Laera, Pulli, Valente, Iaia, Antonacci, Pozzuoli | All. Cesare Antonio Marasciulo

Arbitri: Giuseppe DORONZO - Giovanni DI RUVO (sez. Barletta) Crono: Marco DRAGONE (sezione di Taranto)

Ammonite: Laera


Pasquale Miccolis
Ufficio Stampa New Team Noci




COPIA SNIPPET DI CODICE