skin adv

#futsalmercato, ride la corte di Francia: Bucci, Fabbrocini e Simoncelli a Forlì

 23/07/2018 Letto 258 volte

Categoria:    Serie C1
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    FORLI





Non si ferma la campagna di rafforzamento del nuovo Forlì calcio a 5, col diesse Ghirelli che definisce altri tre colpi. Sono infatti ufficiali gli accordi per i tesseramenti di Nicolas Simoncelli, Alessandro Bucci e Enrico Fabbrocini, tre uomini di fiducia di mister Francia che vanno ricomponendo lo zoccolo duro del Romiti che tanto ha fatto bene nello scorso campionato di serie D sotto la guida del tecnico di San Piero in Bagno.

BUCCI - L’uomo d’esperienza è Alessandro Bucci, forlimpopolese classe 1983. Nel 2010 la sua prima esperienza nel futsal con la maglia del Forlimpopoli con cui gioca per tre stagioni poi causa un brutto infortunio a 30 anni la decisione di appendere gli scarpini al chiodo. Ma la voglia e la passione lo riportano sui campi da futsal quasi per scommessa la scorsa estate quando sposa la causa del diesse Ghirelli rimettendosi in gioco a 34 anni con la maglia dei Romiti. Una stagione convincente ne fa un elemento imprescindibile da cui mister Francia vuole costruire il suo nuovo Forlì.

FABBROCINI - Enrico laterale difensivo, cesenate classe 1988, vanta invece una grande esperienza nel futsal regionale avendo vestito le maglie di Cervia, Futsal Cesenatico, Virtus Cesena, Bellaria e Gatteo dove conosce appunto mister Francia e tra i due nasce una sintonia che porta Enrico a seguirlo prima ai Romiti nella passata stagione ed ora a Forlì.

SIMONCELLI - Nicolas, laterale offensivo, cesenate classe 1989, cresciuto nel vivaio del Cesena calcio prima e del Forlì calcio dopo approda appena maggiorenne al futsal nelle giovanili del Derby Calcio a 5 fortemente voluto da mister Carobbi colpito dalle doti tecniche del ragazzo. Già nel 2008 Nicolas è vicino al passaggio al Forlì calcio a 5 all’epoca in serie B, ma poi sceglie di passare alla Futsal Cesena dove vince il campionato di serie C2 e gioca altri due anni in C1. Dopo un esperienza biennale in prestito all’Artusiana calcio a 5, Nicolas ritorna alla Futsal Cesena e con mister Placuzzi vince la serie C1 e gioca una stagione nella serie cadetta. Per motivi lavorativi è costretto a lasciare Cesena e dopo un anno in C1 col Forlì Non Stop e uno in C2 col Futsal Romagna cede alla corte del diesse Ghirelli e sposa l’ambizioso progetto dei Romiti. E così, con quasi un decennio di ritardo, a 29 anni compiuti l’approdo a Forlì.

 

Ufficio Stampa Forlì




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità