skin adv

Il Real Castel Fontana apre il proprio Centro di Base a Marino

 05/08/2019 Letto 389 volte

Categoria:    Serie C1
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    REAL CASTEL FONTANA





Parte il progetto Centro di Base del Real Castel Fontana. Il Presidente Dominique Di Palma, congiuntamente con il vicepresidente Francesco Flamini e il direttore generale Gabriele Pistella, fondatori della società, ha inteso dare avvio a questa iniziativa con lo scopo di dare più spazio al settore giovanile. Per questa ragione ha scelto la professionalità e le competenze a Fortunato Cannatà, dottore in Scienze Motorie, al quale è stato dato l’incarico di direttore tecnico del Centro di Base. Cannatà sarà affiancato nel lavoro tecnico da Andrea Bernoni, già giocatore della prima squadra del Real Castel Fontana.

CANNATA' - «Il nostro obiettivo – ha esordito Cannatà – è formare i ragazzi, non creare campioni. Questa è la nostra priorità! Abbiamo portato avanti questo progetto incentrato sul settore giovanile anche in un’altra realtà e ora siamo pronti a proporlo a Marino con i colori del Real Castel Fontana». Il direttore tecnico Fortunato Cannatà ha poi parlato della sintonia nata col presidente Dominique Di Palma: «È un imprenditore che crede in questo sport, grazie ad una passione enorme. Per tale ragione riteniamo che questa sia la piazza giusta per dare concretezza ad un Centro di Base di livello dedicato ai giovani. Siamo all’anno zero – ha concluso Fortunato Cannatà – abbiamo fatto un futsal camp per farci conoscere. La nostra prospettiva è da qui a cinque anni. Noi ci crediamo e siamo certi che il lavoro darà i suoi frutti!».




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità