skin adv

A&S, quanta gioventù: 30 talentini ceduti nell'ultimo #futsalmercato

 18/09/2019 Letto 409 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Pietro Santercole
Società:    ACQUAESAPONE





Dopo la qualificazione al secondo turno di Coppa della Divisione, grazie al successo esterno sul campo dello Sporting Venafro (0-7), la squadra di coach Bellarte si prepara al debutto in campionato di venerdì sera ad Arzignano contro il Real Arzignano. Il prossimo passo in Coppa il 15 ottobre sul campo dell’Eta Beta Fano, che ha eliminato la Tombesi Ortona.
 
I RAGAZZI DELLE GIOVANILI Intanto, la società nerazzurra porge il suo sincero in bocca al lupo a tutti i suoi atleti ceduti nell’ultima campagna trasferimenti estiva, andata in scena dal 1° luglio al 13 settembre 2019. Un mercato da 30 e lode. Trenta come i ragazzi delle giovanili dell’Acqua&Sapone Unigross che sono stati mandati “a farsi le ossa” in altre società, sia abruzzesi che di altre regioni. “Un mercato con lode perché, nonostante i sempre noti franchi tiratori, la società non si è scomposta ed ha trovato le sistemazioni più idonee ad ognuno dei suoi ragazzi – ha detto il ds Gabriele D’Egidio al termine della sessione di mercato – . Ci scusiamo con qualche società se non siamo riusciti a chiudere delle operazioni, ma in futuro sicuramente le cose andranno per il meglio. In bocca al lupo a tutti".
 
 
Ufficio stampa e Comunicazione
AcquaeSapone Futsal
 




Pubblicità