skin adv

Gianangeli crede nel suo Tenax: "L'obiettivo lo fissiamo strada facendo"

 22/09/2019 Letto 180 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    TENAX





Il primo bilancio del tecnico della Tenax Torfit Castelfidardo Calcio a 5 Roberto Gianangeli, dopo la vittoria di Corinaldo e su queste prime settimane di preprazione al campionato. Le sue dichiarazioni. Sulla gara di Coppa Divisione, cui i biancoverdi hanno partecipato con alcune defezioni di organico: "Degli assenti non parlo. Parlo piuttosto di chi c'era e che ha fatto molto bene. Abbiamo scelto per la gara di Corinaldo un tipo di difesa più bassa del solito, che a me non piace, ma la partita lo richiedeva e i ragazzi sono stati bravi ad applicarla".
 
I SINGOLI "Mazzanti? Ha disputato una prova di grande intelligenza e si è dimostrato all'altezza della situazione, come aveva già fatto vedere negli allenamenti. In più hanno debuttato anche quattro classe 2000, che si sono ben comportati. Considerato il passaggio del turno, direi che di più non si poteva fare". Sulla marcia di avvicinamento al campionato: "Avanziamo con grande fiducia. Abbiamo la necessità di lavorare molto fisicamente. E poi capire quali sono i nostri punti deboli e quali i punti di forza". Sull'obiettivo stagionale: "Lo fisseremo strada facendo. Il girone lo conosciamo poco, quindi dobbiamo andare con i piedi di piombo e valutare bene durante il cammino"
 
I NUOVI "Stanno tutti lavorando al 100 percento e stanno facendo al meglio le cose che chiedo loro. Sono soddisfatto, ma è sempre il campo a parlare. Posso assicurare che le persone le abbiamo azzeccate, un dettaglio fondamentale. La personalità sul terreno di gioco, il talento e le qualità le vedremo successivamente".
 
Ufficio stampa Tenax



COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità