skin adv

Pordenone, buona la prima di Coppa Italia: espugnata la Spes Arena

 28/09/2019 Letto 110 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    PORDENONE





La Martinel Pordenone supera anche il primo esame in Coppa Italia, espugnando 5-1 la Spes Arena contro una giovane Canottieri Belluno ed aprendo la strada al passaggio del turno.

LA GARA - Subito in avanti i nostri ragazzi con Fabbro che sblocca il match dopo appena 15'', poi il pari di capitan Reolon tiene in vita i bellunesi; sul finale della prima frazione il tiro libero di Tušar riporta in vantaggio i neroverdi. Nella ripresa arriva l'allungo della Martinel Pordenone con Finato, poi lo Sloveno Zajc firma in rapida successione la sua doppietta che mette definitivamente fine ai giochi.

LA COPPA - Prossima gara del girone il 21 dicembre al Pala Flora, quando arriverà il Sedico C5; tenuto conto anche della differenza reti, ai ramarri potrebbe bastare un pareggio per il passaggio al turno successivo. Ma ora è già tempo di archiviare momentaneamente la Coppa e pensare alla prima di campionato, in programma venerdì sera, il 4 ottobre, quando alle 21.15 riceveremo l'Udine City Futbol Sala.

CANOTTIERI BELLUNO - MARTINEL PORDENONE 1 - 5 (P.T. 1-2)

CANOTTIERI BELLUNO: Dalla Libera 1, Brancher 2, Burigo 3, Freiria 4, Savi 5, Reolon 6, Nessenzia 7, Dall'O' 8, De Marchi 9, Orji 10, Laforgia 11 e Del Prete 12. All. Bortolini.

MARTINEL PORDENONE C5: Vascello 1, Tosoni 3, Grzelj 6, Zajc 7, Fabbro 8, Barzan 9, Tušar 10, Milanese 11 (capitano), Finato 13 (vice-capitano), Grigolon 14, Moras 17 e Casula 22. All. Asquini.

MARCATORI: 1° tempo: 1-2 - Fabbro (P), Reolon (C) e Tušar (P), 2° tempo: 0-3 - Finato (P) e 2 Zajc (P)

ARBITRI: De Giorgi (Modena) e Mazzoni (Ferrara). Cronometrista: Soligo (Castelfranco Veneto)


Ufficio Stampa Martinel Pordenone




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità