skin adv

Todis Lido di Ostia, un altro semaforo rosso: Genova sbanca il PalaDiFiore

 06/10/2019 Letto 266 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Pietro Santercole
Società:    TODIS LIDO DI OSTIA





Il secondo stop di fila dopo Pescara, fa ancora più male del Colormax Pescara, in quanto è una sconfitta patita in casa contro una diretta rivale per la salvezza. Lido sorpreso al PalaDiFiore dalla matricola CDM Genova nella quarta giornata di regular season. Lidensi costretti a rincorrere gli avversari per tutto l'arco dei 40' effettivi. Cutrupi fa rientrare la squadra di Matranga, che si arrende nel finale alle reti di Ortisi e Pizetta.
TODIS LIDO DI OSTIA-CDM FUTSAL GENOVA 3-5 (1-2 p.t.)
TODIS LIDO DI OSTIA: Cerulli, Gattarelli, Schacker, Motta, Rocha, Esposito, Adamo, Giampaolo, Cutrupi, Rengifo, Muscio, Barra, Lutta, Gallassi. All. Matranga
CDM FUTSAL GENOVA: Pozzo, Titon, Pizetta, Juanillo, Leandrinho, Marrupe, Foti, Ortisi, Piccarreta, Vitinho, Libello, Rivera, Belinelli, Lo Conte. All. Lombardo M.
MARCATORI: 1' p.t. Titon (G), 5'18'' Juanillo (G), 16'31'' Gattarelli (L), 2'56'' s.t. Juanillo (G), 6'52'' Cutrupi (L), 18'24'' Ortisi (G), 19'40'' Pizetta (G), 19'55'' aut. Ortisi (L)
AMMONITI: Juanillo (G), Gattarelli (L), Ortisi (G)
ESPULSI: al 8'36'' del s.t. Cerulli (L), al 15'43'' del s.t. Juanillo (G) per somma di ammonizioni
ARBITRI: Giovanni Beneduce (Nola), Federico Beggio (Padova) CRONO: Alessandra Carradori (Roma 1)
 
Pietro Santercole




Pubblicità