skin adv

Quarta di #SerieC1Futsal: clou Torrino-Eur Massimo. Pomezia, rischio testacoda

 10/10/2019 Letto 440 volte

Categoria:    Serie C1
Autore:    Francesco Carolis
Società:    VARIE





La straordinaria parentesi dell’andata del primo turno di Coppa Lazio, che si chiuderà giovedì sera con il posticipo Grande Impero-Genzano, ha chiamato a sé l’intera #SerieC1Futsal, ma il campionato vuole di nuovo le sue attenzioni: sabato 12 c’è la quarta giornata dei due raggruppamenti di categoria, utile a capirne ancora di più sulle gerarchie.

GIRONE A - Dopo il pesante k.o. di Coppa, l’Eur Massimo ha bisogno di ritrovare subito le sue certezze, ma all’orizzonte c’è una sfida tutt’altro che agevole: la capolista del girone A fa visita a una delle sue inseguitrici, quel Torrino stazionante a -2 dalla vetta insieme alla Virtus Palombara. Impegno duro anche per i ragazzi di Baldelli, ricevuti da un Grande Impero che non vuole concedersi ulteriori passi falsi: De Vincenzo e soci sono ancora imbattuti al pari dell’Aranova, di scena sul campo di un Atletico 2000 privo di mister Coccia e di Merli. Il Poggio Fidoni cerca continuità in casa della Virtus Fenice, stesso obiettivo di un Real Fabrica che riceve il Cortina. Vigor Perconti e Real Fiumicino, invece, si sfidano per rimettersi in marcia, interessante Vallerano-Casal Torraccia: entrambe, finora, hanno colto l’unico acuto ai danni del Grande Impero, il bis è dietro l’angolo.

Clicca QUI per la quarta giornata del girone A

GIRONE B - 21 gol segnati tra avvio di regular season e esordio in Coppa, quattro successi in quattro gare ufficiali. La United Pomezia è la squadra-copertina degli albori del 2019-2020: il roster di Caporaletti guarda tutti dall’alto verso il basso nel girone B, per continuare a farlo ha bisogno di non andare in testacoda nel match casalingo con il Club Roma. Il plotone di rivali dirette è foltissimo e agguerrito: in primis l’Ecocity Cisterna, ospite del Laurentino, ma le altre fanno ugualmente sul serio. Desta attenzione l’incrocio tra un lanciato Palestrina e il Castel Fontana, non sono da meno i 40' che mettono di fronte la Nordovest al Città di Anzio. Il Città di Fondi chiede strada all’Albano, il Genzano vuole dimenticare lo stop dell’ultimo turno nella trasferta di Ciampino con il Real di Ferretti. Nella città aeroportuale, alle 18, c’è anche Atletico-Hornets: il roster di Guiducci sogna la prima gioia, gli ospiti puntano a risalire la china di una classifica in costruzione.

Clicca QUI per la quarta giornata del girone B


Francesco Carolis




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità