skin adv

Rimini.com non riesce più a vincere: arriva la quarta sconfitta per Gasperoni

 12/10/2019 Letto 79 volte

Categoria:    Serie C1
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    VARIE





Quarta sconfitta in quattro partite per il Rimini.com di Gasperoni, che non riesce nemmeno questo sabato a trovare dei punti che sarebbero anche meritati. Una partita combattuta, dal carattere agonistico, che ha visto poche occasioni durante il match ma del buon futsal. Per i biancorossi, alla fine, c’è anche tanta sfortuna che condiziona il risultato, specialmente nei minuti finali.

LA PARTITA - Il primo tempo è avaro di occasioni, ma ricco di pathos: il Bellaria gioca meglio, eppure è il Rimini.com a rendersi maggiormente pericoloso. Il gol che sblocca l’incontro arriva al 25’ ed è un perfetto esempio di come saper gestire un contropiede. I riminesi si involano in avanti cercando di sfruttare un tre contro due, a portare la palla è Rizzo nella zona centrale del campo che, al momento giusto, serve sulla sinistra Muratori: il 5 biancorosso è bravissimo a trovare la porta con un perfetto diagonale sul quale Braghitoni non può nulla. La ripresa vede un maggiore numero di pericoli per i portieri delle due squadre, anche a causa della stanchezza crescente nei giocatori. Al 3’ Muratori imbuca per Timpani che, però, calcia da posizione troppo defilata con il mancino trovando soltanto l’esterno della rete. Il match sale di colpi e in campo si vede anche un maggiore agonismo, che porta gli arbitri ad interrompere spesso il gioco. Il pareggio ospite è opera di Avdullai, che riesce a trovare l’angolino basso di sinistra su punizione. Il Rimini.com fatica a tenere testa alle folate offensive avversarie e il gol che completa la rimonta è dietro l’angolo: è ancora Avdullai ad andare in gol, questa volta con una bellissima azione personale che si conclude con un diagonale perfetto dalla sinistra. I biancorossi provano a scrollarsi di dosso una seconda frazione fin lì pessima con Albani, che gira di prima non trovando però lo specchio della porta. Nei minuti finali la pressione degli uomini di Gasperoni aumenta notevolmente e le occasioni non mancano per agguantare il pari. Al 27’ Muratori si ritrova tutto solo a tu per tu con Braghitoni, ma il portiere del Bellaria è estremamente reattivo a deviare il tiro ravvicinato in corner. Al 30’, poi, c’è anche tanta sfortuna ad accompagnare le sorti biancorosse, quando Rizzo centra un clamoroso palo sul quale si spengono definitivamente le velleità di trovare il pareggio. Negli ultimi istanti del match, il forcing dei giocatori biancorossi li porta a spendere anche il sesto fallo, ma il tiro libero di Aruci si spegne alto sopra la traversa di Ciappini.

CALCIO A CINQUE RIMINI.COM-FUTSAL BELLARIA 1-2

RIMINI.COM: Ciappini, Moretti, Tonetti, Muratori, Albani, Liistro, Vitali, Timpani, Muha, Rizzo, Celli, Gemmani. All.: Gasperoni.

BELLARIA: Braghitoni, Aruci, Deluigi, Forlesi, Tole, Tana, Avdullai, Williamson, Antinori, Forlani, Esposito, Hidri. All.: Melucci.

ARBITRI: Siboni di Ravenna, Grazio di Bologna.

RETI: 25’ pt Muratori, 10’ st Avdullai, 13’ st Avdullai.

AMMONITI: Moretti, Tonetti, Albani, Rizzo, Aruci, Deluigi, Forlani, Hidri.


Michelangelo Bachetti
Addetto Stampa Calcio a Cinque Rimini.com




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità