skin adv

Il Ciampino manda al tappeto la Coppa d'Oro: apre De Luna, eurogol di Segarelli

 14/10/2019 Letto 212 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    VIRTUS CIAMPINO





Una partita perfetta, che va oltre le più rosee aspettative giallorosse e che probabilmente ha sorpreso anche la Coppa d'Oro. Una prestazione da grande squadra, che ha chiuso all'angolo l'avversario e lo ha colpito ai fianchi fino a farlo letteralmente crollare. Un gancio di De Luna, un dritto di Segarelli e la Coppa d'Oro è al tappeto, l'arbitro conta fino a 10 e alza il braccio della Virtus Ciampino. È vittoria.

IL MATCH - Rocky Balboa, il ragazzo di Philadelphia, contro Apollo Creed, il campione del mondo in carica. Ma a fare la differenza non sono stati i titoli, bensì gli occhi della tigre di Gessica De Luna quando al 6° sigla l'1-0, dopo le occasioni fallite da Segarelli, Centola e Scarpellini che hanno comunque minato la sicurezza delle ospiti. La differenza non l'hanna fatta i nomi, ma gli occhi della tigre di Nicole Segarelli, che dopo i salvataggi di Scerra e Centola rispettivamente su Pisello e Catrambone, mette a segno il 2-0 che merita un minuto di applausi. Nella ripresa la squadra di Del Papa non perde questo spirito e malgrado la rete di De Angelis, che accorcia le distanze, continua a colpire l'avversario. Ancora De Luna e ancora Segarelli in rapida successione, mandano al tappeto la Coppa d'Oro. Alvino servita da Lucentini e Lucentini stessa quando Sanzari tenta la carta del portiere di movimento chiudono il match, con il gol dell'ex Signoriello nel mezzo. Una bella partita che ha messo in luce un gruppo compatto, pronto a lottare l'una per l'altra come dimostra il salvataggio di Carullo su Bernardo sul punteggio di 5-2. L'unica nota stonata di una domenica perfetta è l'uscita anzitempo di Pisello per un infortunio al ginocchio per il quale si aspetterà l'esito della risonanza magnetica. Finisce 6-2, vince Rocky Balboa.

 

Ufficio Stampa Virtus Ciampino





Pubblicità