skin adv

San Francesco, prima vittoria stagionale per la squadra di mister Rocchi

 02/11/2019 Letto 361 volte

Categoria:    Serie D
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    SAN FRANCESCO





Al termine di una gara vibrante, il San Francesco conquista i suoi primi tre punti del campionato e può guardare avanti con una convincente iniezione di fiducia. Le prime due sconfitte stagionali, pur maturate in condizioni diverse ma mai senza demeritare e con solidi progressi, avevano infatti insinuato una sorta di sfiducia che iniziava a serpeggiare nel gruppo. Quanto di buono costruito in precedenza ha trovato fortunatamente e con merito, il giusto premio nella seconda sfida casalinga in programma per la terza giornata di andata. Contro lo Sporting Santos MMXIX , avversari di turno, mister Rocchi doveva fare i conti con un paio di defezioni e qualche elemento non al top, ma la squadra entrava in campo decisa a centrare l'obiettivo.

PRIMO TEMPO - Gli ospiti non stavano certo a guardare tanto che dopo pochi minuti dal via, sfruttavano al meglio uno svarione difensivo del San Francesco e si portavano in vantaggio. La squadra non si abbatteva grazie anche alle esortazioni di mister Rocchi che dalla panchina predicava calma ridisponendo uomini e tattiche. Ninci, in cabina di regia, metteva a disposizione tutta la sua esperienza con chiusure tempestive e rilanci mirati che trovavano le folate dei laterali, anche stasera in grande spolvero. I gialloverdi, per l'occasione in rosso, guadagnavano campo e 9 minuti più tardi, con un rapido uno-due ribaltavano il risultato a proprio favore grazie alle reti degli affidabilli D'Emidio e Burattini. Ma l'altalena dei gol e dei vantaggi era solo all'inizio. Anche il Santos, infatti, non demordeva e sei minuti più tardi era lesto a capovolgere nuovamente il risultato restituendo anch'esso una doppietta nel giro di pochissimi minuti. Era chiaro come ormai quella fosse una gara nella quale ci si potesse aspettare di tutto. Nonostante il grande agonismo, la sfida comunque scivolava via sui binari di una assoluta correttezza con l'esperto direttore di gara De Petri, abile a mantenerne sempre il controllo. Tre minuti ed il Santos trovava un nuovo vantaggio ma neanche il tempo di festeggiare che Lori si faceva trovare puntuale a siglare il nuovo pareggio. Azione su azione, sul finire del tempo Ninci realizzava un calcio di punizione e consentiva ai suoi di chiudere il parziale in vantaggio.

SECONDO TEMPO - Non cambiava il tema della gara neanche nel secondo tempo dove il San Francesco tornava in campo con la convinzione di potercela fare ed i primi minuti erano segnati da un maggiore predominio nel quale l'estremo difensore Caloiaro poteva vigilare senza particolari patemi. Vallelonga, chiamato a staffettarsi con Ninci, controllava il ritmo della gara coadiuvato da Ubertini e con Taraddei presente in tutti ruoli e dopo circa 10 minuti Bovi coronava la mole di gioco prodotta con una rete che raddoppiava la dote del vantaggio. Trascorrevano i minuti tra sussulti e ripartenze e i padroni di casa si regalavano qualche brivido di troppo. Gli ospiti, squadra di ottimo livello, facevano la loro parte e conquistavano terreno ed accorciavano ma ci pensava ancora Bovi, sempre più bomber, a ripristinare la doppia lunghezza di vantaggio. Quando tutto sembrava deciso, nella forse unica decisione dubbia della positiva direzione arbitrale, una circostanza di goal-no goal veniva assegnata in favore degli ospiti che potevano così riversarsi nell'area avversaria alla ricerca almeno di un pari di nuovo possibile. De Parasis e Ponzio si prodigavano ad arginare i loro opposti e proporre alleggerimenti offensivi fino al triplice fischio  che chiudeva così una gara appassionante e corretta con il plauso ad entrambe le squadre ma che sentenziava ufficializzandolo, il primo successo del San Francesco.

LE INTERVISTE - Raggiante mister Rocchi: "Ci voleva. Questi tre punti significano molto per i miei ragazzi, Una necessaria iniezione di fiducia per il buon prosieguo del campionato. In un girone dove per ora c'è grande equilibrio è importante crederci e per farlo occorrono gare come quella di stasera. Bravi i miei ragazzi e complimenti al Santos ed al direttore di gara.". Dello stesso tenore il team manager Marsili: "Una gara palpitante con tante emozioni di fronte ad un avversario di livello ed assolutamente corretto. Questa vittoria fa morale e ci da la consapevolezza di poter dire la nostra con chiunque. Consentitemi una nota di apprezzamento per l'arbitro che ha ben gestito una gara che seppur corretta, ha vissuto tante fasi palpitanti".

 

Ufficio Stampa C.S. San Francesco





Pubblicità