skin adv

Santa Palomba, ansia da risultato. Trucillo: "Giochiamo troppo tesi"

 20/11/2019 Letto 157 volte

Categoria:    Serie D
Autore:    Redazione
Società:    SANTA PALOMBA





Stenta a decollare la stagione del Santa Palomba: la compagine guidata dal tecnico Maurizio D’Arpino, dopo la quinta giornata, non è ancora riuscita a trovare il bandolo della matassa. A gravare sul momento no dei rossoblù è arrivata la pesante sconfitta casalinga, per sei reti a zero, contro l’Atletico San Raimondo. Antonio Trucillo esamina il periodo delicato della squadra: “Stiamo attraversando una situazione un po’ particolare”.


DIFFICOLTÀ – Sono diversi i problemi da risolvere in casa Santa Palomba, difficoltà che hanno pesato come macigni nell'andamento della prima parte del 2019-2020: “I ragazzi vogliono uscire il prima possibile dalla crisi di risultati, ma questo loro desiderio si tramuta in tensione al momento di scendere in campo - sostiene Trucillo -. Partire con il piede sbagliato ci fa concedere troppi gol agli avversari. Ad aggiungersi a tutto ciò - prosegue il dirigente -, ci sono state molte defezioni che hanno assottigliato la rosa, le quali ci hanno limitato i cambi”.

CALENDARIO – Non sarà semplice il prossimo impegno del Santa Palomba, atteso dall’ardua trasferta contro i secondi in classifica del Fiumicino: “Venerdì sera vorrei vedere dal gruppo la tranquillità e la voglia di divertirsi - afferma Trucillo -. Affronteremo una compagine attrezzata, ma dovremo mettercela tutta per uscire dal terreno di gioco, comunque vada, a testa alta. Sono convinto che, dopo la pausa - chiosa il dirigente -, arriveranno incontri maggiormente alla nostra portata, nei quali potremo iniziare a dire la nostra”.


Alessandro Cappellacci




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità