skin adv

Lidense, un grande inizio. Patalano: “Siamo sulla strada giusta, avanti così”

 05/12/2019 Letto 145 volte

Categoria:    Serie D
Autore:    Redazione
Società:    CONAUTO LIDENSE





Dopo sette giornate, la Lidense guarda, insieme al Canottieri Lazio, tutte le altre squadre dall’alto. Un avvio da sogno per Mattia Patalano e i suoi ragazzi: “In effetti ci speravo - esordisce il mister -. Fisicamente i ragazzi stanno bene e stiamo portando avanti una crescita progressiva, con miglioramenti partita dopo partita”.

PATALANO – Un fattore che si sta dimostrando importante per la Lidense è senza dubbio il Pala Di Fiore, un vero e proprio fortino: “In tutte le partite, specialmente negli ultimi due big match, il palazzetto ha fatto la differenza - dichiara Patalano -. Ne stiamo sfruttando l’ampiezza e la larghezza”. La prossima gara per la Lidense sarà la trasferta sul campo dello Sporting Club Santos. Patalano non vuole cali di tensione e incita i ragazzi: “Ci aspetta una battaglia. Conosco il mister, essendo stato un nostro ex compagno, e gli avversari si dovrebbero essere anche rafforzati. Per noi contano solo i tre punti, per continuare la striscia positiva, altrimenti le vittorie con Tevere Roma e Parioli non varrebbero niente”. La società ha sempre ribadito di voler migliorare il piazzamento dello scorso anno: “Attualmente è presto per pensare a traguardi più importanti, ne discuteremo più in là - commenta l’allenatore lidense -. Però siamo sulla strada giusta”. Anche se c’è qualcosa da perfezionare, specialmente a livello mentale: “Quando ci troviamo in vantaggio di due o tre gol, stacchiamo la spina per dieci minuti. Dobbiamo lavorare proprio su questo aspetto, anche se lo stiamo correggendo già correggendo, visto che inizialmente regalavamo addirittura venti minuti ai nostri avversari”.


Federico Pucci  





Pubblicità