skin adv

Kick Off piegato 6-3, Statte di nuovo in testa. Marzella: “Bel regalo di compleanno”

 14/12/2019 Letto 181 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    REAL STATTE





Vittoria per l'Italcave Real Statte, che supera il Kick Off per 6-3 e ritorna in testa alla classifica. Rossoblù che giocano un bellissimo primo tempo e, di contro, resistono nella ripresa alla squadra milanese che produce grande pressing e investe per 8 minuti sul portiere di movimento senza però trarre vantaggio. Ioniche che partono con Margarito, Belam, Soldevilla, Renatinha, Boutimah. Ospiti con Franco, Pomposelli, Schmidt, Bettioli e Vanin. Come detto, parte forte l'Italcave, che passa dopo 2 minuti: sulla destra Renatinha e Soldevilla si contendono il pallone, Boutimah accorre e insacca. Sempre Statte all'attacco con Renatinha che in contropiede da posizione centrale colpisce il palo. Ancora contropiede e Belam se ne va sulla sinistra, tiro basso e palo pieno colpito dalla 12 stattese. Il 2-0 diventa cosa fatta con Renatinha, che recupera palla nella propria difesa e se ne va centralmente, supera in dribbling 3 giocatrici e in diagonale batte l'estremo ospite. Ma sempre sulla destra lo Statte trova spazi e Mansueto mette al centro un pallone forte, Plevani con la punta mette dentro la propria porta. Ioniche che premono e trovano il 4 - 0: azione continuata di Boutimah e Dos Santos con quest'ultima che con la pianta del piede serve Puga che calcia forte sotto la traversa. Il Kick Off rischia con Belam di subire il 5-0 ma il pallone finisce fuori. Allora le milanesi iniziano ad aumentare ritmo e pressione. Prima Pomposelli impegna Margarito, assieme a Exana. Ma sempre Belam a giro e poi Renatinha sfiorano la quinta rete, con quest'ultima che colpisce la traversa. E Vanin in 15 secondi segna due gol: la prima in contropiede, troppo sola la giocatrice milanese al centro dell'area. Poi, su rimessa laterale, destro sotto la traversa da posizione defilata. L'Italcave trova il quinto gol con Belam: su punizione, azione confusa in area risolta dalla 12.
Nella ripresa parte meglio il Kick Off, con Margarito che mette in corner un tiro forte di Pomposelli. Resistono le rossoblù fino al nono: azione sull'out di destra, dopo una serie di deviazioni Jimenez si trova tutta libera al centro di segnare. Bettioli a 8 dalla fine diventa portiere di movimento, ma il Kick Off trova davanti un muro rossoblù che a 1 minuto dalla fine diventa la punta vincente della partita: rinvio di Margarito per Belam sulla sinistra contro Bettioli e di forza insacca il 6-3. Italcave che torna prima e domenica giocherà a Falconara l'ultima del 2019. Invece per la Coppa di Divisione si torna in campo mercoledì: alle 20 arriverà il Bisceglie. Questo il commento del tecnico, Tony Marzella, al termine della partita. "Ci attendeva una gara difficile contro un'ottima squadra. Le ragazze sono state brave ad avere un ottimo approccio portandoci 4 gol avanti. Nel calcio a 5 le gare si chiudono sulla sirena. Dovevamo gestire il vantaggio e la bravura è stata quella di, nonostante il ritorno del Kick Off, mantenere un margine utile a star sereni per due volte. Così siamo riusciti a portare a casa i 3 punti. Ringrazio le ragazze e il pubblico per questo regalo di compleanno ma al tempo stesso subito testa al Bisceglie perché già mercoledì si torna in campo".

ITALCAVE REAL STATTE-KICK OFF 6-3 (5-2 p.t.)
ITALCAVE REAL STATTE
: Margarito, Soldevilla, Belam, Boutimah, Renatinha, Russo, Marangione, Ceci, Dalla Villa, Naiara, Mansueto, Linzalone. All. Marzella
KICK OFF:
Franco, Pomposelli, Vanin, Bettioli, Valeria, Jimenez, Sabatino, Exana, De Massis, Plevano, Capra, Nicoletta. All. Russo
MARCATRICI: 1'48'' p.t. Boutimah (S), 6'35'' Renatinha (S), 9' aut. Plevano (S), 12'16'' Ceci (S), 15'32'' Vanin (K), 15'50'' Vanin (K), 18'10'' Belam (S), 8'40'' s.t. Jimenez (K), 19' Belam (S)
AMMONITE: Valeria (K), Pomposelli (K), Vanin (K)
ARBITRI: Lari Abbas Masoumi (Potenza), Paolo Lapenta (Moliterno) CRONO: Vincenzo Buzzacchino (Taranto)


Ufficio Stampa Real Statte




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità