skin adv

#SerieC1Futsal: Eur Massimo, blitz a Fiumicino. Fondi, aggancio al Pomezia

 11/01/2020 Letto 688 volte

Categoria:    Serie C1
Autore:    Francesco Carolis
Società:    VARIE





GIRONE A - Sabato interlocutorio nella corsa al vertice del girone A: il quindicesimo turno non gioca brutti scherzi alle prime quattro, che vincono tutte. L’Eur Massimo continua a guardare il plotone dal gradino più alto: il roster di Minicucci passa 5-1 a Fiumicino contro il Real e conferma il +1 sulla Virtus Palombara di Baldelli, che piega 2-1 quel Real Fabrica fresco trionfatore della Coppa Lazio. Aranova e Poggio Fidoni tornano a spingere sull’acceleratore tra le mura amiche: la squadra di Fasciano regola 7-2 la Virtus Fenice, la Spes si impone 9-5 sul Torrino. La Vigor approfitta dei risultati di giornata per issarsi al quinto posto: netto il 5-0 esterno dei blaugrana al Cortina fanalino di coda. Il Casal Torraccia doma 4-3 e aggancia a quota 24 l’Atletico 2000 (e il Torrino), i propositi di rimonta dell’Atletico Grande Impero per il nuovo anno trovano un’ottima base nel 7-2 rifilato al Vallerano.

GIRONE B - Dopo il venerdì da leoni dell’Ecocity Cisterna, che si è ripreso lo scettro ai danni della United Pomezia, il sabato del girone B regala altrettante emozioni. In copertina c’è il Città di Fondi, che passa 4-3 in casa dello Sporting Hornets, aggancia la squadra di Caporaletti al secondo posto e ora osserva a -2 il trono. Lo stop del Laurentino Fonte Ostiense, battuto 4-3 dall’Atletico Ciampino, agita le acque nella corsa playoff: i ragazzi di Di Rocco sono costretti a cedere la quarta piazza al Real Ciampino, che liquida 12-2 il Club Roma, e si vedono affiancare dallo Sporting Club Palestrina, corsaro 10-7 in quel di Albano. La Nordovest impatta sul 2-2 a Genzano e perde terreno rispetto alle avversarie dirette in chiave post season, è ossigeno puro per il Real Castel Fontana il 4-3 ottenuto con il Città di Anzio.


Francesco Carolis




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità