skin adv

Giugliano hat-trick, ma non basta: il Fasano si sbarazza della Salernitana

 12/01/2020 Letto 88 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    SALERNITANA





Stop alla pausa, si torna in campo. La Salernitana Femminile ospita, per la prima giornata del girone di ritorno, la capolista Dona Five Fasano, sfida che si disputa ancora al PalaCilento di Torchiara. Le granatine puntano alla quarta vittoria consecutiva.

PRIMO TEMPO - Dopo circa centoventi secondi ospiti vicine al vantaggio: Linza calcia a botta sicura da distanza ravvicinata, Ribeiro respinge. Al 4’ Moreira calcia a lato col destro da buona posizione. Reazione granata col sinistro di Lisanti ben respinto da Antonacci. È Fontela al 6’ ad impegnare ancora Ribeiro. Passa un minuto e Antonia Giugliano si rende pericolosa con una puntata di destro. Sugli sviluppi del corner è Castagnozzi col sinistro a battere il portiere pugliese. Passa un minuto e Linza pareggia con un magistrale colpo di tacco volante in area piccola, ad indirizzare nello specchio il tiro di una compagna. All’11’ salvataggio provvidenziale di Enrica Giugliano che toglie praticamente dalla linea di porta il pallone dell’1-2 ospite. Al 17’ Ribeiro chiude bene in uscita su Gelsomino. A circa centoventi secondi dalla fine della prima frazione è Castagnozzi, dopo una bella corsa in contropiede, ad impegnare col destro l’estremo difensore della Dona Five. 1-1 il punteggio al riposo.

SECONDO TEMPO - Comincia la ripresa e le ragazze di mister Pannullo piazzano il sorpasso con Lisanti che batte il portiere ospite con un destro secco. Al 4’ Antonia Giugliano cala il tris, bruciando in uscita Antonacci con un delizioso tocco sotto. Sessanta secondi e Linza firma la doppietta personale, accorciando. Le pugliesi poi pareggiano subito con Moreira, brava a segnare col sinistro dopo aver dribblato l’uscita di Riberio. Al 9’ è di nuovo Moreira a battere col piattone Ribeiro sul suo palo, è sorpasso ospite. Al 13’ Moreira scalda ancora i guantoni dell’estremo difensore di casa. Pochi secondi e Castagnozzi tiene in vita la Salernitana respingendo sulla linea un altro tentativo di Moreira. Reazione delle granatine: destro da fuori di Antonia Giugliano, Antonacci smanaccia in corner. La Dona Five fallisce il quinto gol in contropiede con Fontela che spara alto da buonissima posizione. Quinta marcatura che arriva ancora con la scatenata Moreira che anticipa su un filtrante l’uscita da rivedere di Ribeiro. Le ragazze di mister Pannullo tentano una doppia reazione con Lisanti e Castagnozzi. A un minuto dalla fine proteste delle padrone di casa per un tocco di mano in area su tiro ancora di Lisanti. La numero dieci è l’ultima a mollare, ma il risultato è compromesso e trenta secondi dalla fine Moreira sigla il poker personale per il definitivo 3-6 ospite. Alle ragazze di mister Pannullo è costato caro il calo dopo il sorpasso, ma come sempre cuore e impegno non sono mancati contro una squadra ostica, encomiabile poi il supporto dei tifosi arrivati fino a Torchiara per sostenere la squadra. Si ferma a tre la striscia di vittorie di fila, la classifica dice 12 punti, la Dona Five Fasano si conferma in testa, imbattuta, con 36 punti.

SALERNITANA FEMMINILE-DONA FIVE FASANO 3-6 (1-1 p.t.)

SALERNITANA FEMMINILE:
Ribeiro, Palumbo, Giugliano A., Iannaccone, Lisanti (C), Giugliano E., Castagnozzi, Avagliano, Fierro, Martone, Flaminio. All. Pannullo.

DONA FIVE FASANO: Antonacci, Nardelli, Gelsomino, Lacirignola, Moreira, Linza, Convertino, Errico, Fontela, Ponzo, Osman, Gigante. All. Pannarale.

MARCATRICI: 7’ Castagnozzi (S), 8’ e 5’ st Linza (F), 2’ st Lisanti (S), 4’ st Giugliano A. (S), 6’ st, 9’ st, 17’ st, 20’ st Moreira (F).

ARBITRI: Romano di Nola, Simone di Napoli. Crono: Mandia di Agropoli

AMMONITE: Giugliano E.


Oreste Tretola
Ufficio Stampa Salernitana Femminile




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità