skin adv

Pomezia, Esposito guarda già al Cagliari: "La F8 sarebbe storica, daremo tutto"

 16/01/2020 Letto 172 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    FORTITUDO FUTSAL POMEZIA





Stefano Esposito, allenatore della Fortitudo Pomezia, esprime il suo pensiero sulla partita di sabato contro la History Roma 3Z e sul sorteggio del terzo turno di Coppa Italia, nel quale i rossoblù affronteranno il Cagliari.

ESPOSITO - "Intanto ci terrei a sottolineare la splendida prova dei ragazzi sabato con l’History Roma 3Z in una gara già difficile di per sé, perché i gialloblù sono un’ottima squadra, con tanto entusiasmo e tanta corsa. Siamo riusciti a venirne a capo, ai tempi supplementari con 3 espulsi e un giocatore all’ospedale. Vorrei veramente sottolineare la grande prova che hanno offerto i ragazzi, fino all’ultimo secondo del secondo tempo supplementare. Per quanto riguarda il sorteggio purtroppo incontriamo una grandissima squadra, forse la migliore di tutta la Serie B, una formazione forte, una società forte, un bravissimo allenatore, un gruppo molto organizzato. Hanno tanti stranieri e tanti giocatori bravi che già l’anno scorso ci ha estromesso dalla Coppa, quando avevamo una compagine attrezzata: per l’accoppiamento con loro sono dispiaciuto, perché sarà molto difficile passare il turno. Il sorteggio in questa sfida secca, stavolta in casa a differenza della partita scorsa, sicuramente ci dà qualche speranza in più, ma affronteremo questo match con tre assenze sicure e importanti: mancheranno Viglietta, Lorenzoni e Cavalieri, espulsi sabato, ci faremo aiutare da qualche giovane. Ce la metteremo tutta per superare questo ostacolo, che ci farebbe accedere a una storica Final Eight. Daremo tutto e, se non ci riusciremo, faremo un bell’applauso ai nostri avversari, che sono i favoriti anche per la vittoria finale".


Ufficio Stampa Fortitudo Futsal Pomezia





Pubblicità