skin adv

Fuorigrotta, serve la perfezione. De Simone: “Non possiamo più sbagliare”

 17/01/2020 Letto 194 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Antonio Iozzo
Società:    FUTSAL FUORIGROTTA





Non c’è più margine di errore: i bonus sono esauriti. Il Fuorigrotta ha bisogno di un girone di ritorno perfetto, per cercare di scalfire la supremazia del San Giuseppe. “Non possiamo più sbagliare. Le gare che mancano sono tutte finali in cui è vietato perdere punti”, sottolinea Luca De Simone alla vigilia della trasferta in casa della Roma.

All’orizzonte un match pieno di insidie: “Giocheremo su un campo piccolo contro una squadra giovane che corre dal primo all’ultimo minuto”, avverte il 10. Per vincere, servirà un Fuorigrotta più brillante rispetto a quello visto contro il Lucrezia: “Durante le feste ci siamo allenati duramente e questo nella prima partita del girone di ritorno si è visto”, ammette il classe ’95, che, però, bada al sodo. “Servivano i tre punti e sono arrivati. Da qui alla fine, ripeto, non possiamo più sbagliare”.

De Simone suona la carica in vista del rush finale: “Siamo pronti per giocarci le nostre chance, questa squadra è stata costruita per vincere sia il campionato che la coppa”. Non si molla niente: “Ci siamo giocati tutti i bonus, adesso dobbiamo vincere sempre e sperare in qualche passo falso del San Giuseppe, per poi giocarci tutto nello scontro diretto”.


Antonio Iozzo   

 




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità