skin adv

Rieti: under imbattute nel weekend, ma non basta. Ferri: "Dobbiamo lavorare"

 20/01/2020 Letto 148 volte

Categoria:    Giovanili
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    REAL RIETI





UNDER 19

Una partita pazza quella andata di scena al Palamalfatti. Continui cambi di risultato, gol del portiere, puro agonismo. Gara iniziata bene dal Real che sblocca immediatamente il risultato, poi però ha un periodo di totale sbandamento in cui la Lazio va sul 4 a 1. Timeout di Stentella e gli amarantocelesti segnano subito due gol. Sul finale di primo tempo un gol per parte pone fine alla prima frazione con le squadre che vanno negli spogliatoi sul 5 a 4 in favore dei romani. Secondo tempo, se possibile, ancora più pazzo del primo, con il Real che prima pareggia e poi passa in vantaggio con il gol del capitano e portiere Relandini, su un rinvio dalla sua porta. Lazio che però non resta a guardare, pareggia subito con un gol fortunoso arrivato in seguito ad una deviazione, e passa di nuovo in vantaggio poco dopo. A pochi minuti dalla fine Matticari sfrutta l’assist di Guadagnoli e porta in parità la partita, che si conclude sul 7 a 7.

Le reti: tripletta per Matticari, a segno anche Masini, Guadagnoli, Bucci ed il portiere Relandini.

BORDOCAMPO - “Un pareggio ottenuto contro una buona Lazio che forse ci va un po’ stretto - commenta Stentella -. Una partita, la nostra, dalle due facce. La prima quella in cui maciniamo gioco, aggrediamo l’avversario costringendolo all’errore creando occasioni da gol a ripetizione. La seconda nella quale vanifichiamo tutto quanto di buono fatto poco prima, regalando troppo agli avversari ed essendo costretti a fare uno sforzo doppio per rimediare agli errori commessi. Il nostro percorso di crescita passa inesorabilmente da noi stessi. Da quanto saremo in grado di innalzare il nostro livello di attenzione e di concentrazione in determinate fasi della partita”.

Classifica

1. History Roma 3z 36
2. Italpol 30
3. Todis Lido di Ostia 27
4. Cybertel Aniene 21
5. Real Rieti 20
6. S.S. Lazio 14
7. Sporting Juvenia 9
8. Active Network 9
9. Olimpus 6
10. Carbognano 6

UNDER 17

Partita senza storia invece quella giocata dai ragazzi di mister Ferri che vincono con un risultato largo ma per alcuni tratti della partita non convincono a pieno. Primo tempo dominato e concluso sul 9 a 1. Seconda frazione invece, presa un po’ sottogamba dagli amarantocelesti, che segnano sì altri sei gol, ma ne subiscono tre in modo un po’ superficiale. Atteggiamento che avuto con una squadra di alta classifica, sarebbe costato molto caro. Seconda vittoria consecutiva dunque per il Real che così si porta momentaneamente al quarto posto, dietro alla coppia delle terze formata dalla Lazio e dal Valentia, aspettando la gara tra Balduina e Olimpus che si terrà martedì 21 gennaio.
Le reti: poker di Benedetti, doppietta per Seferi, Ettaro e Masini, reti singole invece per Fiungo, Ciani, Di Paolosanti, Apicella e Vallocchia.

BORDOCAMPO - Ferri non pienamente soddisfatto dice: “Sono soddisfatto dei 3 punti e della risposta data da alcuni ragazzi che fino ad oggi avevano giocato meno. Molto meno dall’atteggiamento, soprattutto nel secondo tempo, da parte dei ragazzi che hanno smesso di giocare da squadra. Dobbiamo ancora lavorare molto”.

Classifica

1. CCCP 1987 29
2. Olimpus 28*
3. S.S. Lazio 27
4. Valentia 27
5. Real Rieti 22
6. S.C. Balduina 21*
7. Circolo Canottieri Lazio 19
8. Blue Green 19
9. Futsal Tevere 15
10. Sporting Juvenia 10*
11. Italpol 10
12. Accademia Calcio Sabina 7
13. Real Palombara 2
14. F.C. Città Eterna 1*

*una partita in meno


Ufficio Stampa Real Rieti




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità