skin adv

Regalbuto, Fichera è tornato: “Tre mesi difficili, ma guardo avanti con fiducia”

 30/01/2020 Letto 349 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Antonio Iozzo
Società:    REGALBUTO





Un lungo infortunio, ma il peggio è finalmente passato. Dopo i problemi alla spalla, infatti, Andrea Fichera è tornato a disposizione, pronto a dare il suo contributo sia alla prima squadra che all’Under 19 del Regalbuto, con cui è sceso in campo domenica scorsa.

“Ho ripreso ad allenarmi da poco”, premette l’estremo difensore, ancora scosso dall’ultimo periodo. “Stare fuori tre mesi è stato bruttissimo, spero proprio che non ricapiti mai più”. Il classe 2002 vuole voltare pagina al più presto: “L’infortunio ormai riguarda il passato. Adesso devo solo pensare al presente, allenarmi tutti i giorni e guardare avanti con fiducia”.

Lo stesso concetto vale anche per la prima squadra, reduce dal k.o. in casa del Polistena: “Una partita che va dimenticata al più presto. Siamo una neopromossa, non serve buttarsi giù dopo una sconfitta, anzi - sottolinea il giovane portiere -. Dobbiamo ripartire più forti, anche perché prima di sabato avevamo conquistato due belle vittorie”.

Voltare pagina e rialzare la testa subito. Questo il messaggio in vista dell’insidioso derby che attende il Regalbuto: “Col Cefalù puntiamo a conquistare l’intera posta in palio, anche se sappiamo che sarà una sfida difficilissima - conclude Fichera -. Entrambe le formazioni hanno bisogno di punti, mi aspetto una bellissima partita”.


Antonio Iozzo





Pubblicità