skin adv

Il Real Team se la vedrà con il Parete: materani chiamati a riscattarsi

 07/02/2020 Letto 80 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    REAL TEAM MATERA





Non è mai facile ripartire dopo una batosta. Il Real Team raccoglie ancora i cocci dell'ultima sconfitta casalinga subita dal San Gerardo Potenza e prova a ripartire come spesso ha mostrato di saper fare.

LE PREMESSE - All'andata fu il Futsal Parete, avversario che al pari dei biancoazzurri ha accumulato fino ad ora quindici punti, ad imporsi sul parquet di Via dei Sanniti. Una sconfitta che lasciò allora parecchio amaro in bocca visto il positivo inizio di campionato: un girone dopo la situazione delle due squadre non è cambiata di molto, con entrambe le compagini costrette a fare punti per allontanare definitivamente lo spettro delle retrovie della classifica. Campani che al pari dei falchi materani condividono peraltro un momento negativo: al turno di riposo osservato la scorsa settimana, hanno preceduto le sconfitte di misura con il San Gerardo e la New Taranto. La voglia di riscattare la brutta figura rimediata davanti ai propri tifosi è tanta, Vivilecchia e compagni puntano perciò al bottino pieno come spesso accaduto in trasferta. Il PalaJacazzi di Aversa farà da scenario ad una sfida che si preannuncia senza esclusioni di colpi: calcio di inizio fissato per le ore 15:30.


Ufficio Stampa Real Team Matera




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità