skin adv

Il Città di Sestu cade sotto i colpi di Mazzon: a bocca asciutta col Villorba

 09/02/2020 Letto 131 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    CITTA DI SESTU





Il Città di Sestu mette in campo una buona prestazione ma non riesce a bloccare l’emorragia di punti ed esce sconfitto con il punteggio di 3-0 per mano di un Futsal Villorba lesto a portare sin dai primi secondi la partita sul binario giusto per poi chiudere i conti nella ripresa.
 
LA PARTITA I padroni di casa partono col quintetto formato da Venier, Vailati, Kokorovic, Mazzon e Hasaj, rispondono gli ospiti, privi di numerose pedine e con svariati effettivi acciaccati, con Etzi tra i pali, capitan Rufine, Asquer, Pinto e Nardacchione. Pronti via ed i locali mettono la testa avanti con Mazzon dopo appena tre secondi ed il risultato rimane uguale per il resto della prima frazione nonostante i sestesi siano costretti a giocare gli ultimi istanti con un uomo in meno a causa dell’espulsione per doppio giallo, il primo apparso abbastanza dubbio, comminata a Nardacchione. I sardi tengono duro in inferiorità anche nel tempo rimanente da scontare nella ripresa e poi vanno vicino al pareggio in più di un’occasione, i veneti si dimostrano più cinici raddoppiando sempre con Mazzon al 6’03”, il centro di Vailati al 18’10” amplia il divario mettendo in ghiaccio la contesa e rendendo  inutile il forcing dei campidanesi. I ragazzi di Chicco Cocco rimangono fermi a 18 punti in classifica e non vedono mutare in maniera decisiva la situazione e sabato prossimo proveranno a racimolare punti d’importanza capitale nello scontro diretto contro il Futsal Pistoia nel parquet amico del PalaDante.
 
FUTSAL VILLORBA-CITTÀ DI SESTU 3-0 (1-0 p.t.)
FUTSAL VILLORBA: Venier, Vailati, Mazzon, Kokorovic, Hasaj, Madu, Bortolin, Del Gaudio, Del Piero, Gaudino, Bardini, Verdicchio. All. De Martin
CITTÀ DI SESTU: Etzi, Asquer, Nardacchione, Rufine, Pinto, Atzeni, Casu, Cau, Ruzzu, Muscas. All. Cocco
MARCATORI: 0'03'' p.t. Mazzon (V), 6'03'' s.t. Mazzon (V), 18'10'' Vailati (V)
AMMONITI: Nardacchione (S)
ESPULSI: al 19'10'' del p.t. Nardacchione (S) per somma di ammonizioni
ARBITRI: Alessandro Pompeo Ghiretti (Ciampino), Paolo De Lorenzo (Brindisi) CRONO: Giacomo Voltarel (Treviso)
 
Mattia Bullita
Agenzia Uffici Stampa DirectaSport
 




Pubblicità