skin adv

Sul Di Ponto non si passa: Arzignano, sconfitta pesante contro il Lido

 13/02/2020 Letto 156 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    ARZIGNANO





L’Arzignano domina per larghi tratti e poi cede nei secondi finali col Lido di Ostia che fa suo lo scontro salvezza del PalaTezze col sigillo vincente di Esposito a tre secondi dalla sirena. Amarezza e tanta rabbia in casa di un Arzignano che non ha saputo concretizzare le molteplici occasioni da rete create, vuoi per un Di Ponto in serata di grazia, vuoi per qualche errore sotto porta che alla fine è costato caro. Fatto sta che i biancorossi dopo la sosta ripartono senza mettere punti in cascina con la classifica che per fortuna di Marcio e soci non ha avuto grandi scossoni nei bassifondi. Ora i pensieri vanno subito rivolti alla sfida di domani sera in casa di una Feldi Eboli che difficilmente lascerà strada libera ad un Arzignano che deve trovare la forza di rialzare la testa.
 
LA CRONACA Marcio scalda subito il PalaTezze ma Di Ponto respinge, poi al primo tiro ospite il vantaggio firmato Cutrupi che libero dal limite batte Bastini confermato titolare tra i pali. I biancorossi non ci stanno e si riversano in avanti, palo di Leandrinho e poi il pari con autorete dell’ex Motta su passaggio filtrante di Morillo. Nella ripresa laziali avanti con Rocha al 7’ ma Morillo ristabilisce subito la parità beffando Di Ponto. L’Arzignano mette sotto assedio gli ospiti ma la traversa nega la gioia del gol a Molaro. Ci si mette anche Di Ponto che salva tutto quanto parando anche l’impossibile fino all’amaro epilogo finale con una palla persa in mezzo al campo dai vicentini che fa partire il contropiede griffato Lido di Ostia chiuso in rete da Esposito che fa esplodere la panchina laziale per il 3 a 2 finale.
 
ARZIGNANO-LIDO DI OSTIA 2-3
ARZIGNANO: Bastini, Marcio, Leandrinho, Simi, Vinicius, Tibaldo, Kastrati, Panarotto, Amoroso, Morillo, Dalla Costa, Claro, Molaro, Pozzi. All. Lopez.
LIDO DI OSTIA: Di Ponto, Gattarelli, Motta, Rocha, Paulinho, Esposito, Cutrupi, Rengifo, Scalambretti, Barra, Lutta, Cerulli. All. Grassi.
ARBITRI: Manzione di Salerno e Maragno di Bologna.
RETI: pt 6’46” Cutrupi (LO), 11’35” autorete Motta (A). St 7’18” Rocha (LO), 8’48” Morillo (A), 19’57” Esposito (LO).
NOTE: ammoniti Morillo, Amoroso e Leandrinho (A); Motta, Scalambretti e Gattarelli (LO). Nessun tiro libero. Spettatori 300 circa.
 
Ufficio Stampa Arzignano C5
www.realfutsalarzignano.it
www.facebook.com/RealFutsalArzignano




Pubblicità