skin adv

Spagna, avanti con il "VAR"! "Potrebbe essere utilizzato anche al Mondiale"

 18/02/2020 Letto 320 volte

Categoria:    Vari
Autore:    Pietro Santercole
Società:    VARIE





Nonostante la "guerra neanche tanto fredda" esistente e persistente fra LNFS e la RFEF, che ha portato addirittura l'equivalente della nostra Final Eight ad essere organizzata direttamente dalla Federazione con a capo Luis Rubiales, anziché dalla Lega con Javier Lozano presidente, in Spagna si continua a vivere il presente per un futuro migliore e più credibile per il futsal, puntando senza remore su una sorta di VAR, che sta trasformando il calcio.

L'ESPERIMENTO già utilizzato in occasione della Supercoppa spagnola del 2018 (LEGGI QUI), torna d'attualità. Nella prossima "Copa de España de fútbol sala" (a Malaga dal 6 al 10 marzo) ci sarà nuovamente il Vídeo Instant Replay, o più semplicemente VIR. "Come RFEF abbiamo fatto espressamente richiesta alla FIFA affinché un arbitro possa richiedere la revisione istantanea di una giocata quando lo ritiene opportuno, come già succede nel basket". Così parlò Pedro Galan, presidente della Comisiòn de Arbitros de futbol sala (una sorta di Can5), che introduce la grande novità per l'imminente evento in terra andalusa. "Ogni allenatore potrà richiedere il VIR una volta durante la partita. Stiamo aspettando la risposta della FIFA - continua - potremmo essere il motore di questa innovazione, che potrebbe essere anche utilizzata nei prossimi Mondiali lituani".  
Pietro Santercole



COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità