skin adv

Lecco, esame Cagliari. Marques: "Servirà il massimo dal primo all'ultimo minuto"

 21/02/2020 Letto 116 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    LECCO





Appuntamento da non perdere per tutti i tifosi blucelesti sabato alle 16 al Palataurus. In occasione della decima giornata di ritorno del girone A di Serie B il Lecco di mister Gil Marques ospita la capolista Cagliari, in piena lotta con la Domus Bresso per conquistare la promozione diretta in Serie A. Un avversario capace sin qui di vincere ben 13 delle 15 gare disputate, con un pareggio ed una sola sconfitta. Settantasette le reti messe a segno dai rossoblù a fronte di 31 incassate.

MARQUES - Un avversario da affrontare con la giusta determinazione, come spiega l'allenatore bluceleste: “È sicuramente una delle partite più difficili del campionato, il Cagliari è primo in classifica e ha una bella squadra costruita per vincere. In campo sono bravissimi a far girare la palla velocemente e hanno degli ottimi tiratori, quindi servirà da parte nostra una prestazione al massimo dal primo all'ultimo minuto”. La gara di andata in terra sarda vide un ottimo Lecco battagliare sino alla fine e arrendersi solo sul 5-4: “Fu una grande partita da parte nostra, ma ora siamo una squadra completamente diversa rispetto a quel periodo. Dovremo essere bravi a sfruttare le occasioni che ci concederanno e poi attenti in difesa a non lasciargli spazio. Per noi anche un punto sarebbe importantissimo per la classifica”, conclude Marques. Tra i blucelesti sicuro assente sarà il pivot Felipe Ozeas, ancora alle prese con l'infortunio al polpaccio, mentre il resto della squadra sarà a disposizione, compreso Marco Seggio, alle prese nei giorni scorsi con l'influenza.


Ufficio Stampa Lecco Calcio a 5





Pubblicità