skin adv

#SerieC1Futsal: Palombara ed Eur Massimo forza sette. Blitz Ecocity a Genzano

 22/02/2020 Letto 585 volte

Categoria:    Serie C1
Autore:    Francesco Carolis
Società:    VARIE





GIRONE A - Lo stesso numero di gol segnati nel penultimo sabato di febbraio, sempre un punto a dividerle. Il ventunesimo turno di #SerieC1Futsal lascia invariate le posizioni nella corsa al vertice del girone A: la Virtus Palombara conferma quel primato conquistato la scorsa settimana grazie al largo 7-1 esterno su un Cortina arimeticamente retrocesso, l'Eur Massimo risponde con il 7-3 interno all'Atletico 2000. Torna a braccetto in terza posizione la coppia Poggio Fidoni-Real Fabrica: i sabini non vanno oltre il 4-4 contro il Casal Torraccia, che strappa un puntone in chiave salvezza al PalaSpes, e si fanno riagganciare dai viterbesi, corsari 5-4 sul campo del Torrino. Nella favolosa bagarre di chi aspira ai playoff emerge di nuovo la Vigor Perconti: i blaugrana domano 4-3 tra le mura amiche di Colli Aniene la Virtus Fenice, complicandone ulteriormente la situazione in ottica playout, e staccano l'Atletico Grande Impero, battuto 4-0 a Fiumicino e scavalcato sia dal Real di Consalvo che da un'Aranova a segno 4-2 sul Vallerano. 

GIRONE B - L'insidiosa trasferta del PalaCesaroni si converte nell'ennesimo acuto dell'Ecocity Cisterna nella strada che porta al nazionale: la corazzata di Angeletti passa 5-3 nel fortino del Genzano e muove un altro passo verso l'agognato salto di categoria, impedendo alle rivali di avvicinarsi. United Pomezia e Città di Fondi, comunque, non mollano la presa: la squadra di Caporaletti va in doppia cifra nel pirotecnico 12-7 in casa del Città di Anzio, ben più sofferto il 2-1 ottenuto dai ragazzi di Bacoli nella Capitale contro la Nordovest. Lo Sporting Club Palestrina si impone 4-1 sul Real Ciampino e infiamma la corsa playoff: il successo dei prenestini, ora a -7 dal quarto posto, permette al Laurentino Fonte Ostiense, corsaro 8-4 con il Club Roma, di tornare a una sola lunghezza - con una gara in meno - dagli aeroportuali di Ferretti. Vietato dimenticare lo Sporting Hornets, a quota 33 in virtù del 5-1 di Albano, il quadro di giornata si completa con l'1-1 del Friday Night del PalaGems tra Real Castel Fontana e Atletico Ciampino, che, a conti fatti, permette ai marinesi di uscire dalla zona playout.


Francesco Carolis





Pubblicità