skin adv

Feldi Eboli alla spagnola: quanta curiosità. Riquer: "Sarà qualcosa di speciale"

 29/05/2020 Letto 219 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Pietro Santercole
Società:    FELDI EBOLI





Incuriosisce la nuova Feldi, per la prima volta in A con un tecnico straniero. Incuriosisce Alberto Riquer, uno che da giocatore ha scritto pagine di storia grazie all'accoppiata Mondiale-Europeo con la Spagna. E che ora da allenatore va a caccia del classico trampolino di lancio dopo l'esperienza in Giappone con il Bardral Urayasu. "Sono molto felice - dice l'entrenador madrileno, nella sua prima intervista ufficiale - so di arrivare in una piazza tanto calda quanto ambiziosa, sono entusiasta e motivato dalla sfida che ci aspetta, non vedo l’ora di incontrare i nostri tifosi e di cominciare a lavorare. Stiamo lavorando alla costruzione della squadra, sono sicuro che tutti insieme potremo creare qualcosa di speciale”. 
 
 
LA SITUAZIONE di futsalmercato delle Volpe: per ora soltanto uscite. Illustri. Da Laion a Fornari, passando per Fiuza, Bagatini, Felipe Mancha e Boaventura. Si riparte da Sergio Romano, una delle colonne della Feldi, probabilmente insieme a Bissoni e Tres Rudinei come rivelato da certi rumors. Piacciono Carlos Dalcin in porta, Moura e Luizinho fra i giocatori di movimento. Cainan de Matos in stand-by.
 
Pietro Santercole




Pubblicità