skin adv

#futsalmercato, da Motta a Rocha passando per Di Ponto: Lido, gioielli in cassaforte

 30/05/2020 Letto 400 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Redazione
Società:    TODIS LIDO DI OSTIA





Aveva messo il turbo, era in quinta prima che la pandemia da Coronavirus fermasse la pazza corsa di un super Lido lanciatissimo verso la salvezza diretta. Per molti insperata, dopo un girone di andata ad andamento lento, al penultimo posto insieme al Lynx Latina. Il club lidense non ha nessuna intenzione di stravolgere un roster che potrebbe passare nelle mani di Ciccio Angelini (LEGGI QUI) nella seconda annata di fila nel gotha del futsal nostrano, con Maurizio Grassi inamovibile nello staff tecnico.

SECONDO INDISCREZIONI la dirigenza di Ostia avrebbe deciso di blindare tutti i suoi gioielli: da Motta top scorer biancazzurro con 19 reti a Raùl Rocha, passando per i vari Gattarelli, Barra, Esposito e Di Ponto. A meno di faraoniche offerte, soprattutto per Motta e Rocha, nessuno si muove dal PalaDiFiore. Compreso Cutrupi e anche Lutta. In entrata è stato puntellato lo staff dirigenziale con il ritorno di Andrea Trentin, potrebbe arrivare Patrizio Abbate, ormai ex Lazio. In uscita, attualmente, soltanto Rengifo.

Redazione C5Live





Pubblicità