skin adv

#futsalmercato, AeS: l'ossatura c'è. Un roster ad hoc per Fausto Scarpitti

 30/05/2020 Letto 591 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Pietro Santercole
Società:    ACQUAESAPONE





Ha cambiato guida tecnica, scommettendo sull'emergente Scarpitti proprio come aveva fatto con il primo Bellarte, salito sulla panchina dell'AcquaeSapone al termine della scalata di Mathias Lamers culminata con tanto di salvezza al primo anno di A. Cambiamento sì, ma fino a un certo punto. La continuità del club di Nando Barbarossa potrebbe evidenziarsi, in primis, con i rinnovi.
 
IL ROSTER nerazzurro ora in mano all'allenatore molisano conta già di alcuni big. E fa niente se Jesulito e Avellino giocheranno in Spagna, chi con il Cordoba chi al Cartagena. L'ossatura c'è. Mammarella è stato da poco blindato da un biennale, Murilo capitano e bandiera dei pescaresi, Gui con l'acquisizione del doppio passaporto alla stregua di un acquisto. Con Coco c'era già una trattativa aperta, come rivelato dallo stesso Barbarossa. Misael vicino come anticipato da certi rumos. Settimane decisive per Jonas e Calderolli, Nicolodi (appetito dal Rieti) e Dudu (c'è l'eco di sirene spagnole). La base per il nuovo corso tecnico esiste, ora l'altezza della situazione.
 
Pietro Santercole   
 




Pubblicità