skin adv

Italservice Pesaro choc: rinuncia alla Champions League!

 28/06/2022 Letto 4211 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Redazione
Società:    PESARO





Vincere il campionato ma rinunciare alla partecipazione in Champions. A memoria d’uomo non si ricorda una scelta del genere, di una squadra che continuerà l’attività agonistica. No, non è il caso di qualche anno dell'Asti campione ma del Real Rieti in Europa. È la forte decisione di Lorenzo Pizza, presidente dei tre-volte campione d'Italia. Una scelta che gioco-forza fa discutere.

A PRESCINDERE da quale siano le motivazioni (in nome della riforma Bergamini, come sotto forma di ripicca? Di non essere all'altezza? o altre deduzioni solamente ipotizzabili) che hanno portato a questa decisione comunque choccante, legittime o meno, non si entra nel merito, è una sconfitta per l’intero movimento, che perde di credibilità in Europa. Anche nel caso in cui la Feldi Eboli, finalista scudetto, dovesse prenderne parte. La UEFA per prima, tutta Europa a cascata saprà che la vincente del campionato si è iscritta alla Serie A che verrà, ma non parteciperà alla più importante competizione per club del mondo. Tutto è fuorché una bella figura.

Redazione C5Live




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità