skin adv

Fratini, digiuno interrotto: il Lecco riparte di slancio con Javi Roni

 20/11/2023 Letto 121 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    LECCO





Il Lecco batte 7-3 il Pistoia al Palataurus e ritrova un successo che mancava dall'esordio in campionato. Nell'8^ giornata del girone A di Serie A2 Élite i blucelesti tornano a segnare con facilità, ma sul 7-0 lasciano troppo spazio ai toscani che riescono a rendere meno pesante il passivo trovando tre volte la via del gol.

LA PARTITA - Dei tre ex di giornata solo due sono protagonisti, ovvero mister Fratini e Javi Roni, mentre Guina è fuori per squalifica. Il Lecco prende ben presto in mano le operazioni e Panattoni, portiere ospite, si salva due volte su Javi Roni nelle prime fasi della sfida. Il risultato si sblocca al 6', quando lo stesso Panattoni riesce solo a smorzare il diagonale dalla sinistra di Ferri consentendo a capitan Hartingh di appoggiare in rete il più facile dei gol. Trovata la rete, il Lecco si sblocca e dopo pochi secondi Javi Roni sfrutta un assist di Regini per raddoppiare. Al 7' è Valdes a insaccare il 3-0, mentre all'11' Mattaboni sfiora il gol personale calciando alto di poco, trovandolo comunque un giro di orologio più tardi su uno schema da rimessa laterale in coppia con Espindola. Al 16' Javi Roni si destreggia sulla sinistra e pesca sul lato opposto Valdes che in corsa firma il 5-0 da distanza ravvicinata. Dopo un palo esterno di Mattaboni, la prima frazione di gioco si chiude sul 6-0 grazie a De Donato, in gol dopo un doppio triangolo con Valdes. La ripresa ha poco da dire e al 4' arriva la gioia personale anche per Quagliero, al suo primo centro in A2 Élite, su assist dalla sinistra di Javi Roni. A questo punto il Lecco abbassa troppo la sua concentrazione e Patetta lo punisce su punizione insaccando il 7-1. Il Pistoia prende coraggio, con capitan Vasile che si deve però accontentare di un palo esterno. All'11' ancora Patetta a segno per il 7-2, colpendo anche un palo dopo che lo stesso aveva fatto Ferri dalla parte opposta. Al 13' arriva il 7-3 di Spalti, poi fortunatamente i blucelesti ritrovano ordine e conducono a termine il match senza ulteriori sussulti

LECCO - PISTOIA 7-3
Marcatori: 5'35'' p.t. Hartingh (L), 6' 01'' Javi Roni (L), Valdes 7'51'' (L), 12'14'' Mattaboni (L), 16'33'' Valdes (L), 19'47'' De Donato (L), 4'32'' s.t. Quagliero (L), 6'09'' Patetta (P), 10'35'' Patetta (P), 15'39'' Spalti (P).
LECCO: Di Tomaso, Harting, Mattaboni, Javi Roni, Espindola, Posca, Balocchi, Valdes, De Donato, Regini, Ferri, Quagliero. All.Fratini.
PISTOIA: Panattoni, Vasile, Patetta, Provenzano, Grazzini, Ait Laamiri, Malucchi, Frosini, Palermini, Bruni, Melani, Spalti. All. Biagini.
ARBITRI: Stefano Billo (Schio) Danilo Ianese (Belluno).

Ufficio stampa



COPIA SNIPPET DI CODICE











-->