skin adv

Un rimaneggiato Messina Futsal cede 3-6 al Bitonto. Cade anche l'Under 19

 04/12/2023 Letto 278 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    MESSINA FUTSAL





Il Messina Futsal è stato sconfitto in casa per 6-3 dal Bitonto nell’8^ giornata del campionato di serie A2 di calcio a 5. I giallorossi, privi dello squalificato Marcio Garcia e degli infortunati Andrea Consolo e Federico Venuto, commettono subito un errore in possesso, agevolando il vantaggio dei pugliesi, siglato da Caggianelli. Immediata è la risposta dei peloritani, che pareggiano i conti grazie al gol di Emanuele Fichera. Lo stesso Fichera viene espulso, però, per un tocco di mano in area in un’azione concitata (11’). Oltre al “rosso” per il laterale ex Drago Acireale, la coppia arbitrale assegna il rigore agli ospiti, trasformato da Castillo. In contropiede, il tris di Ferdinelli. Coppolino riporta al 15’ in scia i padroni di casa, il suo diagonale teso viene deviato in fondo al sacco da un avversario. Nel finale di tempo, il Bitonto allunga nel punteggio, andando altre due volte a bersaglio. 
 
Il Messina Futsal si propone in avanti con ammirevole orgoglio per l’intera ripresa. Giuseppe Barbagallo sfiora la rete tacco, poi Lautaro Mendes realizza il momentaneo 3-5. Ancora Barbagllo spedisce sul palo la sfera a porta sguarnita. Mister Salvo Battiato prova la rischiosa carta del “quinto di movimento”, ma, nonostante la continua pressione offensiva, arriva, negli ultimi istanti del match, la marcatura di Castillo, che chiude definitivamente i conti. Ha assistito ad una parte della gara il ct della Nazionale italiana Massimiliano Bellarte, ospite dell’AIAC Messina per l’inaugurazione in città della nuova sede dell’Associazione Italiana Allenatori Calcio. 
 
GIOVANILE – Under 19 battuta (4-2) al “PalAlberti” dalla Meriense nel torneo nazionale di categoria. Per la formazione allenata da Erminio Fazio a segno Costa e Bruno. 


COPIA SNIPPET DI CODICE











-->