skin adv

Savigliano, bottino pieno al Torino: la missione postseason si complica

 25/02/2024 Letto 351 volte

Categoria:    Serie C1
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    FUTSAL SAVIGLIANO





Nove minuti: è quello che è bastato all'Academy Torino per indirizzare una gara che si è rivelata essere complicatissima per una Futsal Savigliano troppo poco aggressiva. Un primo tempo "shock", che ha visto la squadra allenata da Visconti mettere in campo una prestazione autorevole, con tanta fame di conquistare i tre punti.

LA GARA - È stato l'autogol di De Luca ad aprire il match, seguito dalle reti a ripetizione di Parmeggiani, Airola, Strozzi e Sandroni: solo dopo il time-out, arrivato al 14° di gioco, il primo gol saviglianese firmato da Mortara sfruttando la superiorità numerica del portiere di movimento. Nel finale, un'altra disattenzione ha permesso ai torinesi di depositare il pallone nella porta sguarnita: prima dell'intervallo, Rubino ha accorciato su punizione. Al rientro in campo ancora Rubino ha trovato la rete, questa volta su rigore: non c'è più stato spazio però per altre reti saviglianesi, con i giocatori di mister Lupo che sono sempre stati fermati dall'arcigna difesa ospite. Uno stop, quello arrivato venerdì sera, che ora mette in discussione la qualificazione ai playoff per la regola degli 8 punti dalla 2° in classifica: la Futsal Savigliano, infatti, ora al 3° posto in coabitazione con il Pasta, dista esattamente otto punti dal Sermig. Nel prossimo turno, nel posticipo del sabato a Grugliasco con il Top Five, servirà non più sbagliare per tenere il passo delle migliori.


Ufficio Stampa Futsal Savigliano



COPIA SNIPPET DI CODICE











-->