skin adv

La direzione della riforma, le date dei campionati 24-25 e la Supercoppa. Tutto sul Direttivo

 28/02/2024 Letto 2682 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Divisione Calcio a 5
Società:    VARIE





Si è svolto nel pomeriggio di mercoledì 28 febbraio 2024, con inizio dei lavori alle ore 15, presso la sala riunioni degli uffici di Viale Tiziano a Roma, il Consiglio Direttivo della Divisione Calcio a 5. Presenti il Presidente Luca Bergamini, il Vicepresidente Vicario Leonardo Todaro, il Vicepresidente Antonio Scocca, i Consiglieri Stefano Salviati, Stefano Castiglia, Andrea Farabini, Umberto Ferrini, Alfredo Zaccardi e Donato Giovanni Allegrini, il Segretario Fabrizio Di Felice, il Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti Francesco Giordano e il membro del Collegio dei Revisori dei Conti Massimiliano Scarcia. Collegato in videoconferenza il membro del Collegio dei Revisori dei Conti Francesco Catenacci.

Dopo aver approvato il verbale della seduta precedente e aver ascoltato le comunicazioni del Presidente Bergamini, il Consiglio Direttivo si è concentrato sugli obblighi di partecipazione al gioco per i campionati nazionali maschili 2024/2025, evidenziando il grande lavoro svolto dalle società nel seguire la direzione tracciata dalla riforma rispetto all’impiego dei giovani, certificato dai numeri sull’età media delle distinte gara analizzati durante la seduta. Preso atto degli ottimi risultati raggiunti, il Consiglio ha inteso mantenere gli obblighi della stagione in corso rispetto all’impiego dei giocatori “formati”, introducendo al contempo, all’interno dello stesso numero, l’inserimento di 2 giocatori U23 per le categorie Serie A2 Élite, Serie A2 e Serie B. Per quanto concerne la Serie A, il Consiglio Direttivo ha deliberato di rimandare le decisioni a una successiva riunione, con approfondimento delle tematiche inerenti la massima categoria nazionale, come richiesto dalla quasi totalità delle società.

- Serie A2 Élite, minimo 9 giocatori “formati” in distinta gara, di cui 2 giocatori U23
- Serie A2, minimo 10 giocatori “formati” in distinta gara, di cui 2 giocatori U23
- Serie B, minimo 11 giocatori “formati” in distinta gara, di cui 2 giocatori U23

Il Consiglio, successivamente, ha definito le date di inizio dell’attività ufficiale della stagione sportiva 2024/2025.

LE DATE

Supercoppa italiana: 8-9 ottobre
1ª giornata Serie A maschile: 12 ottobre
1ª giornata Serie A femminile: 13 ottobre
1ª giornata Serie A2 Élite: 12 ottobre
1ª giornata Serie A2 e B maschile: 12 ottobre
1ª giornata Serie B femminile: 20 ottobre

I lavori sono proseguiti con una riflessione sull’organico della Serie A maschile: il Consiglio, considerato il sempre più complesso calendario internazionale, ha individuato in 14 il numero ottimale di formazioni partecipanti, deliberando come primo provvedimento il blocco dei ripescaggi nella stagione 2024/2025 per il campionato di Serie A 2025/2026. Il Consiglio, poi, ha ragionato sulla possibilità di modificare l’articolazione del campionato Under 19 nazionale, definendo l’introduzione di 2 distinti livelli e deliberando, inoltre, l’eliminazione dell’impiego di calciatori fuori quota in tale categoria. I lavori si sono chiusi con la valutazione e con la successiva delibera sulla nuova formula della prossima Coppa della Divisione, che garantirà una maggiore partecipazione delle società alla categoria stessa. 



COPIA SNIPPET DI CODICE











-->