skin adv

Orrico tiene la SAFE sul pezzo: "Non dobbiamo staccare la spina, ma continuare su questa linea"

 11/04/2024 Letto 143 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    SALERNITANA





La Salernitana Femminile 1970 torna sconfitta dalla trasferta di Salandra: le granata, nonostante il 4-2, hanno tenuto testa al CMB, capolista del girone D di Serie B, sino alle battute finali della sfida del PalaSaponara. In sede di commento in casa Salernitana a parlare è stato il tecnico in seconda Vincenzo Orrico che ha cosi fotografato il match: "La gara è stata preparata nei minimi dettagli cercando di curare i nostri punti di forza. La squadra, a mio avviso, ha tirato fuori una prestazione di tutto rispetto figlia di un grande carattere".

ORRICO - Sulla sfida, poi, il viceallenatore granata puntualizza: "Questa partita ha lasciato una chiara crescita a livello di consapevolezza di quello che possiamo fare oltre a una convinzione in ciò che si va a proporre anche contro squadre del calibro del CMB". Soddisfazione quindi per quanto visto in quel di Salandra come sottolinea lo stesso Orrico: "Rivedendo la partita rimane un pizzico di rammarico per le occasioni non sfruttate. Allo stesso tempo, però, vanno fatti i complimenti alle ragazze per come si sono mosse in tante situazioni, partendo dalla posizione spesso lontano dai pali di Mascia oltre alle giocate di qualità offerte delle calcettiste del CMB". Resta ancora un match prima dei playoff. Orrico a riguardo suona la carica: "Questo deve essere un punto di partenza e non di arrivo. Una partenza per affrontare al meglio l'ultima giornata contro il Cerreto e i playoff che ci siamo meritati giorno dopo giorno". Il commento del tecnico in seconda termina con degli elogi per quanto: "Colgo l'occasione per complimentarmi pubblicamente con tutto staff, medici, magazzinieri, società e ragazze per il lavoro svolto fin qui. Ora però non dobbiamo staccare la spina, ma continuare su questa linea senza rilassarsi".


Ufficio Stampa Salernitana



COPIA SNIPPET DI CODICE











-->