skin adv

Play off, il primo round sorride al Bernalda Futsal: Diaz Bisceglie battuta di misura

 21/04/2024 Letto 288 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    BERNALDA FUTSAL





Il Bernalda Futsal vince la partita d’andata dei play off superando la corazzata Diaz Bisceglie al culmine di una partita spettacolare ed equilibrata nella quale i pugliesi sono stati costretti ad inseguire nel punteggio i pugnaci rossoblu a segno con le marcature di Sali (doppietta) Laurenzana e Castano. Tra una settimana il match di ritorno per il passaggio del turno al “PalaDolmen” di Bisceglie.
 
Cronaca. Il tecnico Volpini schiera il seguente quintetto iniziale: Boschiggia,  Laurenzana, Sali, D’Onofrio, Carella. Dall’altra parte la Diaz Bisceglie con:  Graziani, Pedone, Tarantino, Mongelli, Rubio.
 
Il primo pericolo del match lo crea il Bisceglie con Tarantino murato dal portiere Boschiggia. Passa qualche minuto per l’intervento del portiere rossoblu sulla stoccata in ripartenza di D’Elisa. Il Bernalda reagisce con il tiro di Carella, il portiere Graziani è pronto alla respinta mentre, sul fronte opposto, ancora Boschiggia è strepitoso a chiudere lo specchio della porta sui tiri ravvicinati di D’Elisa e Sellak. I lucani sono insidiosi sugli sviluppi di un corner con il sinistro dalla media distanza di Boschiggia con Graziani che devia in angolo. Al 16’ il Bernalda passa in vantaggio: Benedetto batte una rimessa laterale per il piattone di Sali che supera Graziani per 1-0. Il Bisceglie reagisce: Rubio scarta Boschiggia ma la sua conclusione trova il provvidenziale salvataggio di Sali. Sul fronte opposto colpo di testa di Benedetto, Graziani si oppone in tuffo. Al 19’ il Bernalda raddoppia con un’azione da manuale: Iannuziello dalla destra calcia a rete, sul secondo palo il tocco rapace di Laurenzana per il 2-0. In chiusura di frazione Rubio chiama al prodigioso intervento Boschiggia. Le squadre vanno al riposo con il doppio vantaggio dei lucani.
 
Nella ripresa parte forte il Bisceglie: Boschiggia si rifugia in angolo sulla conclusione di Iodice. Dall’altra parte Carella trova pronto Graziani a sbarrare la via della rete. L’estremo pugliese evita la capitolazione sull’astuto calcio d’angolo di Sali che ci riprova poco dopo in contropiede ma ancora Graziani ribatte. Dall’altra parte Boschiggia salva su Iodice. In ripartenza il Bernalda colpisce di nuovo: Boschiggia lancia in banda Sali che fredda Graziani per il 3-0. Un minuto dopo il Bisceglie riesce ad accorciare le distanze con uno sfortunato colpo di testa di D’Onofrio che inganna Boschiggia per il 3-1. I rossoblu sono vivi: staffilata di Laurenzana, Graziani smanaccia in corner; l’estremo biscegliese si ripete poco dopo sul diagonale di Sali. Il Bisceglie si riversa in avanti: Tarantino recupera palla ma viene murato da Boschiggia che nulla può, pochi secondi dopo, sulla chirurgica girata di Sellak che indovina l’incrocio per il 3-2. Reazione del Bernalda con il diagonale di Laurenzana ribattuto da Graziani. A 5:29’ dal suono della sirena Tarantino incassa il secondo giallo per un fallo su D’Onofrio lasciando in momentanea inferiorità numerica il Bisceglie. I padroni di casa si riversano in avanti: Graziani è provvidenziale su Castano e Benedetto ma proprio Castano riesce a trovare il pertugio giusto con un velenoso diagonale per il 4-2. Sul fronte opposto al 18’ il Bisceglie accorcia le distanze con una stoccata di Iodice per il 4-3. Gli ospiti insistono con Boschiggia chiamato agli straordinari su Iodice e D’Elisa; lo stesso D’Elisa incassa il doppio giallo e l’espulsione per un fallo su Laurenzana. Brivido finale per i bernaldesi nei secondi finali, il pallonetto di Rubio sorvola di poco la traversa. Vinci il Bernalda 4-3.
 
PLAY OFF ANDATA
BERNALDA FUTSAL-DIAZ BISCEGLIE: 4-3
BERNALDA FUTSAL: 21) Boschiggia 2)Scarnato 3)Castano 4) Laurenzana 5) Sali 6) Marciuliano 7) D’Onofrio 8) Iannuziello 9) Carella 15) Lovecchio, 24)Brescia,  99) Benedetto Luciano. All. Volpini
DIAZ BISCEGLIE: 3) Todisco 5) Pedone 6) Tarantino 10) Mongelli 11) Rubio16) Graziani 17) Di Benedetto 18) Sellak 19)Favaro 22)Iodice 23)Cosmai 27)D’Elisa All. Di Chiano
Arbitri: 1^ Giuseppe Cundò  di Soverato, 2^ Ranieri di Soverato  cronometrista: Alessandro Carella di Matera
Ammoniti: Di Chiano (all. Bi), Tarantino (Bi), Laurenzana (Be), Carella (Be), D’Elisa (Bi), Sali (Be), Iodice (Bi)
Espulso: Tarantino (Bi), D’Elisa (Bi)
Marcatori: 15:59 p.t. Sali (Be) 18:48 p.t. Laurenzana (Be), 5:26 s.t. Sali (Be), 6:29 s.t. (aut.) D’Onofrio (Bi), 9:26 s.t. Sellak (Bi), 16:02 Castano (Be), 17:33 s.t. Iodice (Bi)


COPIA SNIPPET DI CODICE











-->