skin adv

San Martino, 7bello all'Ostuni: championship point al PalaFive

 23/04/2024 Letto 887 volte

Categoria:    Serie C2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    FUTSAL SAN MARTINO





Non ha fallito il penultimo appuntamento della stagione la Futsal San Martino, che al Pala Tommaso Fiore di Noci (gara giocata lì per indisponibilità del PalaWojtyla alle ore 16 di sabato), ha superato con un netto 7-1 il Futsal Ostuni. Una gara dominata per lunghi tratti dalla compagine guidata del tecnico Basile, che adesso deve salire l'ultimo gradino per poter festeggiare la promozione.

PRIMO TEMPO - Le prime battute di gara sono state piuttosto equilibrate, con le due squadre che si sono affrontate a viso aperto creando occasioni verso le due porte, ben sventate dai due portieri. A stappare la contesa, a circa 5' dal termine del primo tempo, ci ha pensato il solito sinistro di Salamida, il quale si è coordinato colpendo al volo una palombella da corner, che si è infilata in rete, passando sotto il corpo del portiere avversario per l'1-0. Gol che ha permesso alla Futsal San Martino di scrollarsi di dosso la leggera pressione dei primi minuti e di iniziare a produrre azioni pericolose. Il raddoppio è arrivato quasi allo scadere della prima frazione di gara ed è stato firmato da Ancona, che ha depositato in rete a porta vacante, dopo un grande schema di squadra da calcio da fermo. L'arbitro ha mandato le formazioni al riposo sul 2-0.

SECONDO TEMPO - La ripresa è stata un monologo della Futsal San Martino, che ha dilagato, divertendo anche il pubblico accorso numeroso in quel di Noci. Il 3-0 porta la firma di Salamina, che continua il suo personale record (almeno un gol in ogni partita disputata dal suo arrivo), mettendo in rete in spaccata dopo un uno-due con Castellana. L'Ostuni perde un po’ in lucidità e permette al tandem di mister Basile di incrementare il vantaggio. Nell'ordine timbrano il cartellino dei marcatori Cianciaruso, Castellana, ancora Ancona e a chiudere i conti con la settima rete è nuovamente Danilo "Betao" Salamida. Sul 7-0, a pochi scampoli dal termine della contesa, arriva la rete della bandiera dell'Ostuni, siglata da Miccoli.

IL PROSSIMO IMPEGNO - Ennesima prova di forza della Futsal San Martino, che adesso deve compiere l'ultimo sforzo prima di poter finalmente festeggiare la promozione. Sabato si giocherà l'ultima gara, trasferta al PalaFive di Putignano, contro l'Oissa, la gara che tutti, ai nastri di partenza della stagione, sognavano di giocare e che andrà assolutamente affrontata con la grinta e la lucidità che ha contraddistinto la Futsal San Martino in questa, finora, sontuosa stagione.


Ufficio Stampa Futsal San Martino



COPIA SNIPPET DI CODICE











-->