skin adv

Futsal Mazara, festa double. "La promozione? Incoscienza e consapevolezza"

 13/06/2024 Letto 122 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Divisione Calcio a 5
Società:    FUTSAL MAZARA 2020





Con una sola sconfitta nell’arco di tutta la regular season, il Futsal Mazara si è aggiudicato il primo posto del girone H conquistando la promozione in Serie A2. Partiti con l’obiettivo di disputare un campionato tranquillo, i ragazzi di Enzo Bruno hanno superato ogni più rosea aspettativa, mantenendo la lucidità anche nelle ultime giornate nonostante la pressione di un traguardo sempre più vicino. La società siciliana è già al lavoro per programmare la prossima stagione ed il tecnico è convinto che basti qualche innesto per colmare il gap con la nuova categoria.

Avete vissuto una stagione incredibile culminata con la promozione, che emozioni avete provato nel centrare questo traguardo?
“La soddisfazione è enorme perché è stata una promozione totalmente inaspettata. È stata una stagione splendida in cui siamo cresciuti costantemente in tutte le componenti, dal campo agli spalti, grazie alla passione dell’ambiente. Non siamo partiti con questo obiettivo e ci ha aiutato anche quell’incoscienza di non dover portare per forza a casa il risultato. La squadra ha acquisito consapevolezza giorno dopo giorno dimostrando una grande mentalità. La pressione l’abbiamo sentita soltanto nelle ultime partite, quanto l’obiettivo era ad un passo e sarebbe potuto sfumare in qualsiasi momento ma siamo stati bravi a non sbagliare”

In che momento avete capito di poter puntare al titolo? Quali sono state le partite più importanti?
“Tutte le gare sono state decisive ma ovviamente ce ne è stata qualcuna che ci ha dato grande consapevolezza dei nostri mezzi, come le due trasferte di Soverato o il pari a Barcellona conquistato dopo aver chiuso il primo tempo sotto di quattro reti. Nel girone di ritorno, anche il successo di misura ad Adrano ed il pari a Marsala. Dopo quella partita abbiamo capito di poter raggiungere più di quanto programmato e sperato alla vigilia”

State già pensando alla prossima stagione? Di cosa ha bisogno la squadra per confermarsi nella nuova categoria?
“Stiamo lavorando ininterrottamente per provare a migliorare il nostro roster e per trovare degli sponsor che sono il nostro cuore pulsante. Ovviamente stiamo cercando in primis di chiudere gli accordi con i protagonisti di questa stagione, i locali e Felipe che per noi ormai è uno di famiglia. L’idea è di inserire qualche elemento di esperienza, che conoscendo la categoria può aiutarci ad affrontare un campionato così difficile senza sfigurare”

Ufficio stampa Divisione C5



COPIA SNIPPET DI CODICE











-->