skin adv

Il Real Rieti rimborsa i tesserati della scuola calcio: ecco le modalità

 04/06/2020 Letto 327 volte

Categoria:    Giovanili
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    REAL RIETI





Visto il perdurare dell’emergenza sanitaria causata dal coronavirus e restando in attesa dei nuovi protocolli sanitari da adottare per poter riprendere l’attività agonistica e non agonistica, a partire dal 22 giugno c.m. il Real Rieti consentirà ai genitori degli iscritti alla scuola calcio a 5 di scegliere tra:

- rimborso in contanti della quota annuale non usufruita dai propri figli;
- storno della stessa sull’iscrizione alla stagione 2020/2021.

Due soluzioni, queste, che hanno come scopo principale quello di lasciare libera scelta alle famiglie consentendo loro di decidere in tutta serenità e senza condizionamenti.

Per chiunque fosse interessato a l’una o l’altra soluzione, il referente unico della società sarà Marco Palombi, responsabile del settore giovanile, che potrà essere contattato al numero 3476952037 per avere maggiori informazioni o fissare direttamente un appuntamento.

Inoltre, il Real Rieti rende noto che non appena le linee guida per la ripresa delle attività saranno più chiare ed i protocolli resi noti, il PalaMalfatti riaprirà anche agli stage estivi per il reclutamento di nuovi calcettisti. Per la prima volta, quest’anno, le selezioni saranno aperte anche alla categoria Under 15 Regionale (nati negli anni 2006 e 2007), oltre chiaramente ad Under 17 Regionale (2004  e 2005) e Under 19 Nazionale (2002 e 2003). Da sottolineare che tutte e tre le categorie, a partire dalla stagione 2020/2021 si alleneranno e disputeranno le sedute d’allenamento a Rieti.


Ufficio Stampa Real Rieti




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità