skin adv

#futsalmercato, Spagna: si muovono Inter e Viña Albali. Levante in Barça

 07/07/2020 Letto 310 volte

Categoria:    Vari
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    VARIE





Futsalmercato su di giri in Spagna, ora che i playoff express sono terminati con il successo dell'Inter Movistar di Tino Pérez sull'eccellente Viña Albali Valdepeñas, battuto sì ma senza sconfitta. Sono proprio le due finaliste a muovere i primi passi. I campioni madrileni, salutati ben sette giocatori (Ricardinho, Ortiz e Humberto a Parigi dal Mago Velasco, Elisandro al San Giuseppe, Marlon al Palma, Gadeia al Kairat e Bebe al Cartagena di Duda) hanno cominciato un nuovo ciclo prendendo Boyis dal Barcelona, Cecilio - castigatore del Barça nei quarti - dal Levante, e l'argentino Tripodi. Tre le uscite per ora in un Viña Albali Valdepeñas. Che, omaggiato Terry Pretjord, Buitre e Pablo Ibarra (al Ribera Navarra), si è tenuto stretto il portiere Edu Dias, blindandolo con un triennale, prendendo Catela dal Palma: Cainan de Matos non si muoverà. 
 
 
LE ALTRE molto attivo un Levante a forti tinte azulgrana. I Granotas dimenticano Cuzzolino con due acquisti provenienti dal Barça, l'ex campione d'Europa Mario Rivillos e Roger Serrano. Il Betis sogna Alex di quel Pozo Murcia che alla fine ha rinnovato con Leo Santana, ma perso la Furia Rossa Andresito, passato al Jimbee Cartagena. Il Santa Coloma del Mito Javi Rodriguez riporta lo slovacco Tomas Drahovsky nella Penisola Iberica.

 
Pietro Santercole



COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità