skin adv

Ciao futsal, Pietropaoli va a canestro! Acquisirà delle quote del Sebastiani Rieti

 24/07/2020 Letto 1276 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Pietro Santercole
Società:    REAL RIETI





In 14 anni ha partorito, cresciuto, fatto diventare grande il Real Rieti, mettendo in bacheca due prestigiosi trofei (Winter Cup e Coppa Divisione), con 4 semi scudetto, una finale e la partecipazione all'Elite Round di Champions all'attivo. I problemi con il PalaMalfatti hanno indotto Roberto Pietropaoli a fermarsi. Ma non chiudere con lo sport.
 
IL PATRON sabino ora va a canestro: con l'acquisizione delle quote entra a far parte del Real Sebastiani Rieti, la neo società di basket pronta a ripartire dalla Serie B. L'ambizione fa parte della sua personalità. "La Real Sebastiani nasce per andare in A, tra due anni, l’obiettivo è rigiocare una finale scudetto a Rieti, come fece Renato Milardi - spiega in conferenza stampa - nessuno indosserà i numeri di Sojourner, Sanesi, Meely, Brunamonti e Zampolini. Il palazzetto è un bene di tutti, ma credo sia sacrosanto che una domenica giochi la Npc e la Sebastiani l’altra domenica al PalaSojourner. Ora dobbiamo solo vincere e andare in A2, altrimenti è un fallimento". Arrivederci futsal.
 
Pietro Santercole




Pubblicità