skin adv

Titon-Caputo non bastano. CDM sbilanciato, il CMB punisce

 17/10/2020 Letto 213 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    CDM GENOVA





Finisce 6-3 per CMB il match di Matera: punizione eccessiva per la CDM che ha tenuto botta fino agli ultimi secondi di gioco, quando Matera ha approfittato dello sbilanciamento dei ragazzi di Milton, tutti avanti alla ricerca del pari.

SIGNOR PRESTITO CMB MATERA-CDM FUTSAL GENOVA 6-3 (2-2 p.t.)
SIGNOR PRESTITO CMB MATERA: Weber, Garrido, Santos, Wilde, Cesaroni, Galliani, Pulvirenti, Toni, Yera, Perrucci, Arvonio, Bizjak, Rocha, Nucera. All. Nitti
CDM FUTSAL GENOVA: Pozzo, Ramon, Caputo, Silon, Titon, Molaro, Foti, Ortisi, Pizzo, Pizetta, Fabinho, Piccarreta, Rivera, Lo Conte. All. Vaz
MARCATORI: 1'11'' p.t. Santos (SP), 2'22'' Caputo (G), 18'48'' Titon (G), 19'47'' Santos (SP), 3'03'' s.t. Cesaroni (SP), 3'18'' aut. Bizjak (G), 11'56'' Santos (SP), 19'48'' Wilde (SP), 19'59'' Pulvirenti (SP)
AMMONITI: Pulvirenti (SP), Yera (SP), Toni (SP), Ortisi (G), Caputo (G)
ARBITRI: Vincenzo Sgueglia (Civitavecchia), Fabio Cozza (Cosenza) CRONO: Arrigo D'Alessandro (Policoro)

Ufficio stampa




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità