skin adv

Virtus Ostia, l'auspicio di Gervasi: "Spero non ci fermino di nuovo"

 20/10/2020 Letto 175 volte

Categoria:    Giovanili
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    VIRTUS OSTIA





In questi giorni non si fa altro che parlare dei provvedimenti presi dal nuovo decreto per contrastare l'emergenza da Coronavirus e per lo sport è stato indetto lo stop alle competizioni dilettantistiche di base. Ciò significa che alle scuole calcio e ai settori giovanili saranno permessi, fino a nuovo ordine, solo gli allenamenti individuali.

GERVASI - Di questo abbiamo parlato con il mister dei nostri Esordienti, Chiara Gervasi: "Fino al 13 novembre (data di scadenza dell'attuale decreto, ndr) sicuramente non giocheremo gare ufficiali - esordisce l'allenatrice aranciorossa - ed è un vero peccato, perché i ragazzi erano tutti pronti e carichi in vista della nuova stagione; la LND ha preso posizione dicendo che secondo lei i settori giovanili debbano giocare, vedremo dunque quello che succederà, spero solo non ci fermino di nuovo. Il calcio fa parte della mia vita fin da quando ero piccola e mi è stata trasmessa principalmente da mia madre che è stata una calciatrice di ottimo livello e anche io ho voluto ricalcare le sue orme. Non penso che cambi tanto passare dallo scendere in campo a fare l'allenatore perché alla fine le emozioni sono sempre le stesse e si è sempre tesi prima di una gara, l'importante ora è che ci possano tornare a far giocare".


Ufficio Stampa Virtus Ostia





Pubblicità