skin adv

Torna Alex ma la coperta è corta: RSG, sconfitta di misura col Pesaro

 20/01/2021 Letto 149 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    VARIE





Non è bastata un'ottima prestazione nonostante le rotazioni ridotte per il Real San Giuseppe contro l'Italservice Pesaro: gli ospiti vincono 3-2 in rimonta.

PARI Centonze deve rinunciare a Duarte (squalificato) e Follador ma ritrova Alex dopo 50 giorni dalla sua ultima apparizione, mentre Valentin è senza transfer, out Taborda, Salas e Borruto per Colini. La partita è vibrante sin dal principio: il destro velenoso di De Oliveira lambisce il palo, ci prova anche il Diablo. Il match si sblocca al minuto tre: splendido schema gialloblù dal corner di De Luca, sponda di Elisandro per Pedrinho che timbra per la quarta volta il cartellino in questa stagione. La squadra ospite tenta di reagire con il proprio capitano, Toninandel, ma Molitierno fa buona guarda in entrambe le circostanze. Miarelli, poco più tardi, risponde presente in sequenza ad Alex, Portuga ed Elisandro. Il Real San Giuseppe spinge forte sull'acceleratore: Portuga colpisce il palo col mancino in girata. Al 17' arriva il pari del Pesaro: Marcelinho vince un rimpallo con De Luca e assiste Cuzzolino per l'1-1. Sul finire del primo tempo Molitierno è decisivo su Canal e De Oliveira, mentre Marcelinho e lo stesso Canal vengono fermati dal montante.

A TESTA ALTA Partono benissimo i gialloblù nella ripresa: Miarelli è chiamato agli straordinari su Alex ed Elisandro. Il numero 99 dei vesuviani salva sulla linea un tentativo di Marcelinho. Al 6' i padroni di casa vanno ad un passo dal 2-1: grande giocata di Alex su Cuzzolino, il destro del numero 19 si stampa sul palo interno ed esce fuori. Anche Pedrinho si rende molto pericoloso dalle parti di Miarelli: è solo il preludio al gol che arriva al 30' con Portuga, bravo a convertire in rete un tiro di Elisandro. Ma la gioia dura poco perché Marcelinho trova subito il gol del pari dopo un miracolo di Molitierno. De Oliveira prima colpisce il palo e poi spezza l'equilibrio con un gran destro. Portiere di movimento per il Real San Giuseppe che quattro ghiotte occasioni dove Miarelli è super e salva il risultato su Portuga e Pedrinho.

REAL SAN GIUSEPPE-ITALSERVICE PESARO 2-3 (1-1 p.t.)

REAL SAN GIUSEPPE: Molitierno, De Luca, Alex, Guedes, Elisandro, Follo, Napolitano, Follador, Imparato, Portuga, Montefalcone, Lepre. All. Centonze

ITALSERVICE PESARO: Miarelli, Tonidandel, Canal, Cuzzolino, De Oliveira, Antonioni, Fortini, Honorio, Marcelinho, Jefferson, Dionisi, Guennounna. All. Colini

MARCATORI: 2'53'' p.t. Guedes (RSG), 16'53'' Cuzzolino (P), 10'10'' s.t. Portuga (RSG), 10'27'' Marcelinho (P), 14'49'' De Oliveira (P)

AMMONITI: De Luca (RSG), Guedes (RSG), Elisandro (RSG), De Oliveira (P)

ARBITRI: Federico Beggio (Padova), Andrea Saggese (Rovereto) CRONO: Pasquale Crocifoglio (Napoli)

Ufficio stampa





Pubblicità