skin adv

Rimini, prima delicata: c'è il Balca. Monesi: "Contro una delle favorite"

 17/09/2021 Letto 220 volte

Categoria:    Serie C1
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    RIMINI





Si parte, al via il campionato di Serie C1 emiliano-romagnolo 2021/2022. Il Calcio a 5 Rimini inizia sul parquet di casa del PalaFlaminio, dove domani alle 15 affronterà il Balca Calcio a 5.

MONESI - Gli avversari che affronteranno in questa prima giornata gli uomini di Monesi non sono certo facili, visto che parliamo di una delle squadre che ai nastri di partenza può essere considerata come una delle legittime pretendenti alla promozione in B. Ma i biancorossi non vedono l’ora di scendere in campo e sono molto carichi: “Debuttiamo contro una delle favorite e sarà sicuramente una partita difficilissima. Dovremo superarci per fare un risultato positivo e ci dovremo provare con qualche assenza pesante, come quelle di Vitali e Muratori”, ha commentato il mister romagnolo. Il Rimini.com però è pronto a dar battaglia. Si tratta di un nuovo inizio dopo tanti mesi di stop e la voglia di tornare in campo è tanta, anche se sarà una ripartenza un po’ anomala, visto con quanto anticipo comincia la stagione rispetto gli anni scorsi. “Per noi sarà un ritorno alla normalità ancora più strano dato che, dopo la prima giornata di domani, ci toccherà un turno di riposo. La preparazione atletica, a causa dei lavori stagionali che alcuni ragazzi hanno, è stata tarata su più settimane per poter aspettare anche chi lavorava questa estate. Non ci presenteremo probabilmente al massimo della forma, ma sono comunque molto soddisfatto del lavoro svolto sin qui”. Per arrivare al meglio a questa prima giornata, i biancorossi ieri sera hanno affrontato in amichevole i campioni d’Italia dell’Italservice Pesaro. Un appuntamento estremamente prestigioso e motivante, che ha reso ulteriormente speciale questa settimana di inizio stagione. “Nell’amichevole di ieri sera contro i campioni d’Italia del Pesaro, ho visto dal punto di vista fisico passi in avanti rispetto alla settimana scorsa, dove invece eravamo notevolmente imballati dal duro lavoro. Domani voglio una squadra aggressiva, che lotti su ogni pallone e che mostri in campo la voglia di fare risultato”.


Michelangelo Bachetti
Ufficio Stampa Calcio a Cinque Rimini.com





Pubblicità