skin adv

Trentin e Calderolli non bastano: Feldi Eboli, solo un pari al PalaSele

 18/09/2021 Letto 273 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    FELDI EBOLI





Primo giorno di porte aperte al PalaSele, i tifosi rossoblù tornano ad occupare i gradoni del palazzetto in occasione dell’amichevole pre campionato tra la Feldi Eboli e lo Sporting Sala Consilina. I gialloverdi saranno impegnati nel campionato di A2.

UNA PARTITA EMOZIONANTE - Ottima occasione per saggiare i progressi fatti in vista del prossimo campionato di Serie A per le volpi di mister Serginho. Il club del Vallo di Diano è stata la rivelazione in Serie B, in cui ha stravinto il Girone F. Romano & Co. Si trovano subito davanti una formazione ben messa in campo dal neo allenatore dei gialloverdi, Cafù che, infatti, passa per prima in vantaggio grazie ad una rete di Gallon. Il pareggio delle volpi è però immediato e porta la firma di Selucio. Si va al riposo con le due squadre in parità e con brividi da una parte e dall’altra. Nella ripresa è ancora lo Sporting ad andare a segno, questa volta con Moraes, ma i rossoblù non demordono: arriva prima il pari con Trentin, poi, subito dopo, è Calderolli a timbrare il cartellino, 3-2 per la Feldi Eboli.

UN PAREGGIO GIUSTO - Continui i capovolgimenti di fronte che rendono la gara emozionante, la Feldi Eboli va più volte vicino al doppio vantaggio, ma è lo Sporting a segnare il gol del 3-3, ancora con Moraes. Negli ultimi minuti Serginho opta per portiere il portiere di movimento e sfiorano il gol vittoria con Calderolli. Termina quindi 3-3, alla fine saluti e complimenti oltre che un in bocca a lupo alla squadra salernitana di Sala Consilina che affronterà per la prima volta il campionato di A2.

Ufficio stampa

 





Pubblicità