skin adv

Quarta di #SerieC1Futsal: Santa Gemma e Real Castel Fontana, obiettivo poker

 14/10/2021 Letto 365 volte

Categoria:    Serie C1
Autore:    Francesco Carolis
Società:    VARIE





Il tempo del sorprendersi, in #SerieC1Futsal, è già agli sgoccioli: assorbite le indicazioni dei primi 120' di regular season, la quarta giornata è chiamata a fornire ulteriori conferme sulle forze in campo nei due raggruppamenti di categoria.

GIRONE A - Fari puntati sulle due capolista, le uniche formazioni a punteggio pieno di tutta la massima serie laziale: il Real Castel Fontana chiede strada al Città di Pontinia, obiettivo poker anche per un Santa Gemma opposto all'Uni Pomezia. Il quartetto di inseguitrici è più vigile che mai: Vigor Perconti e Technology si affrontano sul campo dei blaugrana per restare nell'altissima classifica, l'Albano ospita un Ferentino che si è appena sbloccato proprio contro il team di Cignitti, mentre il Città di Zagarolo fa visita al Gap. Il Genzano cerca il secondo acuto contro un Città di Fondi ancora a secco, Roma Futsal e Atletico Ciampino preparano un incrocio che mette in palio la possibilità di affacciarsi a step più elevati della graduatoria.

Clicca QUI per la quarta giornata del girone A

GIRONE B - Il terzetto che guida il raggruppamento B si affaccia a un sabato dalle mille insidie: il Laurentino Futsal Academy è atteso dall'Aranova, per la Futsal Academy c'è il Valentia, mentre l'Atletico Grande Impero affronta il Levante Roma. Impegni da prendere con le molle, considerando quanto sia corta una classifica ancora da decifrare: La Pisana e CCCP, ingaggiate rispettivamente a Valcanneto e Torrino, vedono la vetta a -1 e sono pronte ad approfittarne. Il medesimo discorso è applicabile al duo di roster imbattuti che staziona a quota 5 ed è messo di fronte dal calendario: TC Parioli-Real Fiumicino vale punti pesanti. Chiude il quadro Spes Poggio Fidoni-Atletico Tormarancia: i sabini mirano al primo hurrà, stesso desiderio per la formazione capitolina.

Clicca QUI per la quarta giornata del girone B


Francesco Carolis





Pubblicità